Post

Visualizzazione dei post da aprile 7, 2013

G'ANIMA PROJECT

Immagine
Come G'ANIMA PROJECT siamo in grado di seguirvi sia sul piano fisico con prodotti bio, tisane e gioielli magnetici, sia di preparare carte numerologiche con i numeri importanti della vostra vita secondo il metodo Pitagorico, sia di fornirvi letture che, olte alla teoria, forniscono tutta una parte pratica per poter essere immediatamente operativi. 
Per contatti 3395459328 o
www.loggiadeglialfieri.org/formazione/




G‘anima Project Cosa Facciamo – Mission e Obiettivi.


G‘anima, questo è il nome del progetto che nasce attraverso la Loggia Degli Alfieri grazie all’impegno di Gabriella Fogli e Maurizio Bellesso. Naturale chiedersi che cosa facciamo e lo scopo di questa iniziativa. La Loggia Degli Alfieri, il portale che ospita il progetto G‘anima, ha come finalità offrire sostegno attraverso la disponibilità e l’accoglienza, una sorta di ascolto fraterno per dare cura e sollievo all’anima. La missione è infatti aiutare attraverso l’ascolto e la comprensione. G‘anima, condividendo le …

OLI ESSENZIALI: IL GELSOMINO

Immagine
Il gelsomino: il "bello di notte" che protegge le donne
Il gelsomino è calmante e antidepressivo, allevia i dolori mestruali ed è un ottimo ingrediente per le creme di bellezza antiage
Considerato dagli arabi il re dei fiori, il gelsomino è citato, insieme alla rosa, come fiore dell'amore e dell'affettività, simbolo del femminile per eccellenza. Una leggenda racconta che i gelsomini sono stelle precipitate sulla terra; sprigionano il loro massimo profumo di notte e sono per questo legati ai due "pianeti" notturni per eccellenza, la Luna e Venere. Questi astri governano l'equilibrio dell'organismo femminile nei suoi due aspetti psico-emotivo e riproduttivo. Per questo suo doppio potere, l' olio essenzialedi gelsomino non deve mancare a chi voglia vivere una completa armonia tra mente e corpo.
Il gelsomino: armonizza la psiche con una doppia azione
A livello nervoso il gelsomino procura una sorta di "armonizzazione psichic…

I TAROCCHI EGIZIANI

Immagine
Tarocco Egiziano
Scritto da Editore VOPUS
La Cabala si perde nella notte dei secoli, lì dove venne concepito l’Universo, nel ventre di Maha Kundalini, la Grande Madre. La Cabala è la Scienza dei Numeri. L’autore dei Tarocchi fu l’Angelo Metraton, che è il capo della Saggezza del Serpente e fu il profeta Enoch, di cui ci parla la Bibbia. L’Angelo Metraton o Enoch ci lasciò i Tarocchi, in cui è racchiusa tutta la Saggezza Divina, che vennero scritti nella pietra. Ci lasciò, inoltre, le 22 lettere dell’Alfabeto Ebraico. Questo grande Maestro vive nei Mondi Superiori, nel Mondo di Aziluth, in un mondo di inconcepibile felicità, secondo la Cabala nella Regione di Kether, un Sephirote molto elevato. Tutti i Cabalisti si basano sui Tarocchi, è necessario conoscerli e studiarli a fondo. L’Universo è stato creato per mezzo della Legge del Numero, della Misura e del Peso; le Matematiche formano l’Universo, i Numeri sono delle entità viventi. Chi penetra in Chesed, il Mo…

LA PROFEZIA DI MELQUISEDEC

Immagine
LA PROFEZIA DI MELQUISEDEC Scritto da Editore VOPUS Melquisedec, un nome circondato di misteri e magiche leggende. Venerato e conosciuto in diverse culture. Nella Bibbia viene citato numerose volte come Re di Salem, e nella tradizione ebraica ne appare menzione in diversi libri, come lo Zohar o il Midrash Rabba. È conosciuto nei paesi orientali, temuto dai mongoli e venerato dai lama buddisti di quelle terre.



Il Dott. Ferdinand Ossendowski, illustre viaggiatore, uomo di scienza e scrittore, narra quanto segue nella sua già classica opera sui viaggi intitolata “Bestie, Uomini e Dei” (1924): Mentre la carovana stava attraversando le steppe dell'Asia Centrale vicino a Tzagan-Luk, la guida mongola esclamò all'improvviso: “Alt, fermatevi!”, e subito dopo scese dal suo cammello e si gettò a terra intonando il classico mantram buddista “OM MANI PADME HUM”. Qualcosa di incredibile stava accadendo in quel momento. L'aria vibrava dolcemente e portava con sé come …

Il Potere del Sesso

Immagine
Il Potere del Sesso Scritto da Jorge Adoum (Mago Jefa) Raccolta di testi sulla Sessualità
estratti dalle seguenti opere di Jorge ADOUM (Mago Jefa):
Adonay. Romanzo Iniziatico del Collegio dei Maghi.
Il Rovo di Horeb o Il Mistero del Serpente.
Chiavi del Regno Interno o La Conoscenza di sé stesso.
Poteri o Il Libro che Divinizza.
Il Paese delle Mille ed Una Notte.
Nel principio il sesso era la vita
Era il Verbo in Dio ed in Lui giaceva
Ed il sesso era la luce. Risplendeva
Nelle tenebre che annida nel niente.

L'Atomo semente aprì una ferita
In una terra senza energia.
E disse il sesso, vedendola sterile, fredda:
"SIA LUCE" e nella luce fu sommersa.

Col sesso le cose furono fatte
E senza esso non ci sono semi né mietitura:
Fratello è del vivere ed a esso connesso.

È certo ed è verità e senza bugia:
Il matrimonio guarda alla cosa divina,
Perché Dio è Amore e Dio è sesso. Jorge Adoum. MISTERI DELLA SESSUALITÀ"-Non avete letto che Colui che creò l'uomo nel principio del mon…

LE PROFEZIE DI NOSTRADAMUS

Immagine
Le profezie di Nostradamus Scritto da Estuardo E. Guzmán IL FUTURO DELL'UMANITÀ...ESTUARDO E. GUZMÁN Include intervista esclusiva al Dr. Samael Aun Weor "E gli uomini che verranno dopo di me conosceranno la verità di ciò che dico, perché avranno visto che infallibilmente si realizzeranno vari avvenimenti predetti da me. Sapranno anche quelli che rimangono da compiersi, perché li ho indicati con chiarezza. Allora le intelligenze comprenderanno sotto il cielo: ma solo quando arriva il tempo in cui l'ignoranza si dissipa, il senso delle mie predizioni sarà sempre più chiaro." Nostradamus, 1555. LE PROFEZIE DI NOSTRADAMUS Il 30 novembre di 1979, DPA divulgò la notizia intitolata “ Profetizzò Nostradamus la Crisi di Teheran". La notizia informa della tremenda commozione che un documentario del famoso presentatore Paul Drane provocò nel pubblico australiano. La presentazione del documentario che tratta della vita del profeta del secolo XVI, Miché…

Maria Maddalena

Immagine
Maria Maddalena Scritto da Editore VOPUS Lasciamo alla fine la donna tra le donne, ad una meravigliosa anima che ci lasciò con la sua vita, come lo stesso Gesù, un insegnamento eterno per questa e future umanità: Maria Maddalena. La tradizione orale identifica Maria Maddalena come una prostituta che vede Gesù, piange ai piedi, lo lava con le sue lacrime, lo asciuga con i suoi capelli e rompe un vaso di alabastro per profumarlo. Tuttavia Maria Maddalena non fu prostituta, ma questa è un'immagine sviata che passò attraverso la storia per interessi di religioni che difendevano il celibato. Ma sì è vero che Gesù le estrasse i sette peccati capitali e Maria Maddalena andò illuminandosi stando in vita tra gli apostoli. Maria Maddalena appare come Maria nei testi, perché Maddalena viene da Magdala o Magadán che è un gentilizio. Quando Gesù navigava per la Tiberiade ed arrivò a Magadán, trova Maria Maddalena, che si innamora del Salvatore, trasforma se stessa, si pu…

MARIA MADDALENA SPOSA DI GESU'

Immagine
l papiro della moglie di Gesù non è un falsoClamoroso: il papiro della moglie di Gesù non è falso. A un passo dalla verità. In risposta all’Osservatore Romano e a Voyager, la rivista Fenix pubblica un dossier su Maria Maddalena come possibile moglie di Gesù e una serie di prove sull’autenticità della pergamena
Il ritrovamento del papiro in cui Gesù parla di una moglie, ha scatenato lo scorso settembre una bomba mediatica senza precedenti. Non ci è voluto molto perché venisse prontamente smentito e ridiscusso, per inserirlo in quel limbo di incertezza in cui si trova tutto ciò che può disturbare i solidi dogmi della Chiesa. Eppure la figura di Maria Maddalena, l’ipotetica moglie di Gesù, ha sempre condotto con sé un alone di interrogativi; perché viene data tanta importanza ad una donna comune alle altre discepole?

La rivista Fenix di novembre 2012 rivela in esclusiva le verità nascoste di Maria Maddalena come presunta moglie di Gesù.

L’esistenza di tale documento, se confe…

Come eliminare la spazzatura dalla nostra mente!!

Immagine
LA FORZA DI RINNOVARSI – Come eliminare la spazzatura dalla nostra mente!!
L’aquila è l’uccello che possiede la maggior longevità della sua specie. Arriva a vivere fino a 70 anni e per arrivarci all’età di 40 anni deve prendere una seria decisione.
All’età di 40 anni le sue unghie curve e flessibili non riescono più ad afferrare le prede delle quali si alimenta, il suo becco allungato e acuto si incurva, volare diventa sempre più difficile in quanto le ali invecchiate diventano  pesanti per le grosse piume.
Quindi l’aquila ha due possibilità : morire o affrontare un doloroso processo di rinnovamento che durerà 150 giorni.
Questo processo consiste nel volare verso l’alto di una montagna e rifugiarsi in un nido, prossimo ad una parete, dove non debba volare. Appena trova questo posto l’aquila comincia a battere il suo becco contro la roccia, fino a riuscire a strapparselo.
Aspetta che nasce un nuovo becco per potersi strappare le vecchie unghie rovinate. Quando le nuove unghie co…

"Siamo noi gli artefici del nostro destino"

Immagine
"Siamo noi gli artefici del nostro destino"

(del Maestro Zodiac -   pubblicato da "Ali del Pensiero", N° 6, giugno 1934)

********************

Tutti voi siete particelle della Grande Creazione, della Sorgente di vita,
e non c’è un’anima, una qualsiasi forma di Natura, nulla nel vostro mondo,
che non abbia una lunga, lunghissima storia. Molto prima della vostra
nascita nel mondo fisico, il vostro spirito era dotato di libera volontà
con la quale sceglieste la via da percorrere in questa vita.

Voi dite di aver “ereditato” alcune caratteristiche, ma ciò mostra solo che
vi siete trascinate dietro, da stadio a stadio, quelle impronte che avete
acquisito in un tempo passato. Benchè ciascuno di voi sia nato da un altro
corpo, la scelta delle esperienze che dovete affrontare è stata fatta da
voi stessi. Insisto su questo punto, perché tanti di voi ritengono la
propria vita un’ingiustizia e si chiedono perché la loro via non è stata
migliore, perché essi non hanno certi tal…

AFORISMI

Immagine

Malore dopo aver trovato un topo fritto nelle patatine.

Immagine
Padova, malore dopo aver trovato un topo fritto nelle patatine. Solo 3500 euro di multa
PADOVA – Un malore dopo aver trovato un topo “mus musculus” sul fondo del patatine che stavano gustando in intimità davanti alla tv, durante un pomeriggio primaverile. La corsa in ospedale e poi l'iter processuale. E' quanto successo ad una coppia padovana. Un topo di 5 centimetri con una codina lunga dentro al sacchetto di "Country Pizza" da 60 grammi. Disgustoso solo a pensarlo, figuriamoci ad esserci. Il pubblico ministero Benedetto Roberti ha chiesto una pena pecuniaria di 3.500 euro a testa per Italo Girolimetto, amministratore della società “Bag Snacs srl” e Nicoletta Gagliardi, responsabile del controllo dei prodotti che vengono posti in commercio. Questa la richiesta di condanna al giudice delle indagini preliminari con la richiesta di emissione di un decreto penale di condanna. Il tutto accadde lo scorso 6 maggio a Mirano. La ragazza, aveva…