BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

Vola più in alto, vola lontano!

Più ci pensi e più ti disperi.

ItaliaLa maggior parte delle persone si dispera perché cerca invano una soluzione ai propri problemi. I giovani sono disperati perché non trovano lavoro. Le imprese sono disperate perché non vendono. E le famiglie sono disperate perché non arrivano a fine mese.
E poi c’è chi si dispera perché non  trova l’amore. Perché non riesce a guarire. Perché non riesce a dimagrire. Perché non ha successo. Le situazioni disperate sono tante. Come mai non si riesce a trovare una via d’uscita ai problemi?
È facile capire che ci si comporta come la mosca che vola troppo vicino al vetro!
Ma è il vetro il problema della mosca? È il vetro l’ossessione di chi non trova la soluzione ai suoi problemi? Ed è il debito pubblico elevato il problema dell’Italia? No, il vero problema è la cecità: come la mosca, tutti sono ossessionati dal “vetro”!
Allontanati dal vetro…, porta lontano i tuoi pensieri, distaccati dal tuo problema, non pensarci continuamente altrimenti diventa un’ossessione. Fatti una corsa, fa’ una gita, va’ a vedere uno spettacolo comico, rilassati, insomma allontanati dal problema.
Se voli come la mosca molto vicino al vetro, non troverai mai la via d’uscita, ma t’intestardisci e innervosisci sempre più e perdi la lucidità mentale, l’ottimismo e la veduta d’insieme. Se hai un problema, devi allontanarti da esso.
scipionel'africanoQuando Annibale varcò le Alpi ed era ormai alle porte di Roma, Scipione L’Africano ebbe la geniale idea di portare le sue truppe a Cartagine! Invece Napoleone e Hitler  s’intestardirono a conquistare Mosca. Era andato tutto bene fino allora: avevano sbaragliato gli eserciti nemici e conquistato mezzo mondo, ma poi si accanirono e fecero la fine della mosca…
E tu, caro Renzi, non pensare al debito pubblico: vola ancora più lontano! Va’ in America, in Cina, in India, in Brasile, in Africa: più voli lontano e più crescerà l’Italia! Più voli in aquilaalto, più i tuoi detrattori diventano piccoli…!
La soluzione di un problema arriva quando ti allontani da esso e dedichi la tua attenzione ad un obiettivo diverso perché in questo modo acquisisci la vista dell’aquila e tutto fluisce a meraviglia.

http://www.pasqualefoglia.com/blog/vola-piu-in-alto-vola-lontano/

post scorrevoli