BUONASERA AI LETTORI DEL BLOG





Buonasera cari compagni di viaggio sulle strade della vita.
Questa giornata è stata impegnativa per me, sono uscita mattina e tardo pomeriggio, al mattino per svago e alla sera per visita medica privata, naturalmente, altrimenti aspetti mesi e mesi oppure, per avere un appuntamento in fretta, devi avere qualcosa di grave, di immediato, si, direi di grave e immediato, praticamente con un piede nella fossa. E poi al pronto soccorso ti rimettono più o meno in piedi, poi approfonderai, altrimenti ti ricoverano e qui inizi a sperare di trovarti nel posto giusto al momento giusto...
Ogni giorno siamo chiamati a rispondere a tante domande e prendere decisioni che influenzeranno il nostro futuro. Per esperienza personale vi propongo di ascoltare il vostro intuito, quello che viene immediatamente alla vostra coscienza, senza pensarci nè farsi problemi, senza starci a riflettere.
Perchè questo? Quando ci mettiamo a considerare un problema sotto vari aspetti stiamo perdendo tempo. Non serve. Nel momento che si presenta la domanda istintivamente abbiamo la risposta.
Quante volte cerchiamo il modo di agire nel giusto ed evitare di sbagliare?
Ma chi può decidere qual'è la risposa giusta   o quella errata?
Solo il tempo potrà fornirci la risposta e spesso ci accorgeremo che proprio quelle più valutate saranno anche quelle sbagliate.
Come valutiamo? Sotto l'azione dei condizionamenti e dell'educazione che abbiamo ricevuto, condizionamenti che ritroviamo in ogni area della nostra vita etichettato come "giusto" o "sbagliato".
Le regole in questo campo non esistono e, anche se ci fossero, non avrebbero importanza.
Il "giusto" è quello che nasce per istinto e che troppe volte soffochiamo proprio sotto l'ondata dei condizionamenti e delle costrizioni.
Agiamo con il cuore, lui conosce le risposte migliori per noi.
Buona serata.
Gabry Fogli


LA FRASE DEL GIORNO

MAPPA

IL GIARDINO DEI LIBRI

Acquista su Il Giardino dei Libri

MACRO