BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

3 COSE CHE FACCIO NEI MOMENTI DI CRISI





Siamo tutti d'accordo nel valutare questo momento italiano (e mondiale) come un periodo di crisi. La parola "crisi" (dal greco κρίσις, DECISIONE) ci indica che abbiamo l'opportunità di DECIDERE di aprirci al CAMBIAMENTO. La "decisione", infatti, implica un'AZIONE e ci sono diverse cose che possiamo fare per favorire e appoggiare una trasformazione e uscirne rafforzati e cresciuti.
Analizzando i miei momenti di crisi, ho notato che per superarli ho agito su 3 fronti, li condivido così forse, possono essere utili anche a voi:

1. INNOVAZIONE: mutare uno stato di cose, introducendo norme, metodi, sistemi nuovi. Rinnovarsi, riacquistare forza, vigore, efficienza. Nei momenti di maggiore difficoltà mi sono chiesta: “Cosa posso innovare, rinnovare, cambiare a livello personale? A livello lavorativo? A livello relazionale?” E ho agito di conseguenza. Ogni cambiamento mi ha portato sempre qualcosa di buono: esperienza, miglioramento, maggiore consapevolezza.

2. CREATIVITA': produrre nuove idee, stimolare la fantasia, immaginare eventi nuovi, positivi, migliorativi. La crisi sviluppa la mia creatività (ne sanno qualcosa i miei colleghi!): idee, dee, idee! Coinvolgete colleghi, amici, parenti e buttate giù nuove idee: “Che nuove idee possiamo produrre per migliorare il nostro lavoro? La situazione economica? Relazionale? Non è detto che tutte le nuove idee debbano essere realizzate subito, ma ciò che conta è “creare” e inviare un'ordinazione alla "cucina universale", la Legge di Attrazione farà il resto!

3. POSITIVITA' E GRATITUDINE: porre l'attenzione su ciò che va bene invece che su ciò che va male richiede la stessa energia, ma produce risultati diversi. Di solito inizio la giornata elencando mentalmente almeno 10 cose di cui sono grata e, a fine giornata, quando sto per addormentarmi, elenco mentalmente ciò che di buono/bello ho visto, prodotto, ricevuto, appreso durante il giorno e, per ogni evento, dico un semplice "grazie!". Sono grata anche delle difficoltà che ho incontrato e degli errori che ho commesso, tutto contribuisce ad aumentare la mia consapevolezza e la mia conoscenza!


Maria Luisa Mirabella

post scorrevoli