AFORISMI E CITAZIONI: Due cose mi riempiono l' animo di venerazione: il cielo stellato sopra di me e la legge morale in me. (Kant)




Balaustrata di brezza
per appoggiare stasera
la mia malinconia.
Giuseppe Ungaretti 











Accademia di Esoterismo












Perciò, anima nobile, fuggi l'inganno
e conserva la fede celeste!
Quel che orecchio non vede e non videro gli occhi
è tuttavia il bello e il vero!
Non sta là fuori, lo cerca là il folle:
"sta dentro di te
e tu lo crei in eterno".
F. Schiller 








 


Vi è una grande differenza tra credere-
e aver fede.
Credere è personale,
la fede è sociale.
Osho 









 


La felicità non la si cerca.
La si incontra,
viaggia sempre nella direzione opposta.
Isabelle Eberhardt 







 


La felicità consiste
nel conoscere i propri limiti
e nell'amarli.
Romain Roland 










 


Il Mondo è un Respiro Immenso,
racchiuso in un Unico Sospiro dell'Anima.
S.G. 










 


Il falso è suscettibile d'una infinità di combinazioni,
ma la verità ha solo un modo d'essere.
Jean Jacques Rousseau 








 


Due cose mi riempiono l' animo di venerazione: il cielo stellato sopra di me e la legge morale in me.
(Kant) 











 








 


L'amore è l'istante sospeso dell'apnea del cuore,
e un tuffo incredibile nei suoi battiti. S.G.

Dipinto di Gustav Klimt
 








 

L'esistenza è uno sguardo ostruito dalle incertezze.
E' una prateria sbarrata in un campo piegato dalla paura.
Libera lo sguardo, raggiungi le altezze,
sfida il tuo coraggio.
In alto, dal tuo tetto nel Cielo,
anche un pugno sugli occhi diventa leggero. S.G.

Dipinto di Yacek Yerka 










 


E se ci chiudono la porta dei sogni, siamo già morti.
Roberto Benigni

Dipinto di Yacek Yerka
 








 


Chi ama come si dovrebbe amare,
diventa poeta ed eroe per un sorriso,
per un cenno,
per una parola di colei che ama.
Hermann Hesse♥

Dipinto di Michael Parkes
 









 


Gli amori presunti fioriscono in primavera,
banchettano con l'estate,
digiunano con l'autunno,
e muoiono al primo Inverno.
L'amore vero è un seme d'estate
che riempie di frutti l'Inverno. S.G.

Dipinto di Yacek Yerka