DIARIO DI UNA DONNA QUALUNQUE DI GABRY FOGLI




​Buonasera cari compagni di viaggio sulla strada della Vita. 


Oggi è una giornata buia, senza sole e con un temporale dietro l'altro. 


La pioggia si alterna a momenti di pausa per poi riprendere a scrosci violenti. 


E io penso...vado indietro con la mente, valutando tanti fatti che sono accaduti nella mia vita, fatti dolorosi, tradimenti di amici a cui avevo donato il cuore e la mia casa, sbagliando, ma questo si impara con il tempo e con le delusioni.
Ma non condanno questo perchè è servito a far di me quella che sono oggi, nel bene e nel male. Ho sempre creduto nell'amicizia, quella vera, e per questo motivo ho sempre avuto tantissimi conoscenti, ma pochi amici veri, pochissimi, e quelli di oggi sono molto diversi da quelli di ieri perchè io sono cambiata e di conseguenza anche le persone di cui mi circondo e di cui mi fido.
Le delusioni non le possiamo evitare, ma ci possono insegnare molto anche se preferiremmo farne a meno, a nessuno piace star male o sentirsi tradito. Però accade, e credo che tutti, prima o poi, abbiano dovuto farci i conti. Ne siamo usciti malconci e con le ossa rotte, soprattutto feriti nel profondo, ma ne siamo usciti e abbiamo messo paletti nuovi per non rifare più gli stessi errori.
Viva l'amicizia e viva noi che, nonostante tutto, siamo ancora qui.
Gabry Fogli