Relazione di Coppia: Stai Vivendo il Grande Amore? 5 Segnali per Capirlo

relazione di coppia

Cosa c’è di diverso la relazione di coppia rispetto agli altri tipi di relazioni?
Come facciamo a capire se è quella giusta per noi?
Ogni relazione ci da l’opportunità di imparare tantissime lezioni.
Che sia tra genitori e figlio, con gli amici o addirittura con degli estranei, attraverso i nostri rapporti possiamo davvero scoprire noi stessi e crescere ogni giorno.
Ogni rapporto che abbiamo è sacro e importante, ma è fondamentale fare una distinzione.
Tutti sappiamo che c’è qualcosa di diverso nella relazione condivisa da due persone che scelgono di amarsi.
Qualcosa di magico.
L’amicizia può essere una parte dell’amore ma l’amore ha tanti colori e contiene in sé anche il romanticismo, la passione e l’intimità fisica.
L’amore è oltre.
Il partner non è definito dai legami di sangue e non è necessariamente arrivato grazie all’ambiente lavorativo o scolastico. Insomma non è definito da altri.
Siamo noi a scegliere consapevolmente di entrare in una relazione, di crescerla e di viverla.
Queste sono le caratteristiche principali di ogni rapporto di coppia.
Poi c’è Quella Relazione.
Nella mia esperienza di donna, di amica e di psicologa le relazioni più autentiche, appaganti e durature che ho avuto la fortuna di vedere o di vivere hanno alcune caratteristiche in comune.
Una in particolare è spesso la base di queste relazioni ed è la stessa che accompagnerà la storia nel suo viaggio di trasformativo.
Hai presente quelle coppie di cui percepisci l’energia dell’amore autentico non appena le guardi?
Ti è mai capitato di sentire quell’energia tra te e il tuo partner?
Ecco 5 segnali fondamentali per capire se sei già in Quella Relazione:

#1 Entrambi desiderate crescere a livello personale e nella coppia

Le relazioni sacre si muovono sempre in direzione della crescita della coppia e dell’individuo individuo.
Il desiderio di impedire la crescita dell’altro per non uscire dai proprio schemi o dalla propria zona di comfort è spesso sintomo di paura e di instabilità.
È vero che la crescita è cambiamento e questo porta con sé il timore che la coppia non resista ma la differenza è che quando hai una relazione sana e profonda il coraggio vince qualsiasi paura.
Accetta che i vostri cammini possano dividersi e permetti a te stesso, al partner e al vostro “noi” di proseguire nel vostro viaggio di miglioramento e realizzazione.

#2 Entrambi dedicate uno spazio sacro l’uno per l’altro

L’arte di tenere uno spazio sempre libero per l’altra persona fonda le sue radici nell’amore e nel rispetto.
Significa anche che per quanto siate stressati, centrati su di voi, impegnati, tristi o felici troverete spontaneamente uno spazio dentro di voi per ascoltare sinceramente l’altra persona.
E ascoltare significa chiedere quando non capiamo le emozioni che l’altro sta attraversando ma anche sapere tacere al momento giusto e dare un consiglio quando è il caso, che si basi più sull’altra persona che su noi stessi.
Non cercare di cambiarlo con le tue convinzioni, guardalo nella sua pienezza ed apprezzane l’unicità che hai scelto di amare.
A volte è dura saper accettare l’altra persona in ogni sua sfumatura, senza giudizio né volontà di imporsi.
Ma credimi fa tutta la differenza.
Significa dimostrare di esserci e di dare valore a lui/lei e alla vostra relazione.

#3 Ti senti “pieno” e in pace con te stesso e il mondo.

Ci sono rapporti che sentiamo la necessità di riempire con cose da fare, impegni e distrazioni.
Ci sono rapporti che stimolano la nostra voglia di evadere e che risucchiano la nostra energia vitale, lasciandoci stanchi e un po’ confusi.
Non è questo il caso.
Ovviamente la vita ha i suoi alti e bassi ma la maggior parte del tempo passato con il tuo partner ti regalerà quella riconoscibile e unica sensazione di pienezza e di pace.
I momenti passati insieme ti ricaricano di energia, ti stimolano e ti rinforzano.
Sono appaganti in sé per sé, nelle loro parole e silenzi, senza bisogno di troppi sforzi per riempirli di cose da fare o da dire.
Anche durante le situazioni più stressanti entrambi cercate di rinforzare la vostra unioe gestendole al meglio e minimizzando le discussioni inutili.

#4 Entrambi tenete e mantenete la vostra individualità.

..che potenzia nell’unione.
Anche se hai rimosso ogni barriera per consentire al partner di avere quello spazio sacro dentro di te, ti senti indipendente e libero nella relazione.
Anche se insieme condividete molte cose, hai ancora le tue passioni e i tuoi obiettivi personali da perseguire e a cui vuoi dedicarti.
A differenza di altri tipi di relazioni di coppia non ti basi sulla presenza dell’altro per sentirti completo e il tuo partner non si aspetta né ti chiede questo.

#5 Sai e Puoi Essere Te Stesso

Ecco. Il punto che personalmente considero il più importante.
Nella mia esperienza, ogni coppia che ho visto nascere e fiorire nel tempo dà la possibilità ad entrambi di essere completamente se stessi.
Ogni rapporto in cui non mi sono concessa di essere pienamente me stessa presto o tardi è naufragato.
In una relazione “sacra” non senti il bisogno di autocensurarti e di mostrarti diverso da chi sei nel profondo. Ti senti libero di essere in ogni tua sfumatura e di togliere quella maschera che troppo spesso ci sentiamo in dovere di indossare nella società.
Questo non significa avere una scusa bella e buona per adottare atteggiamenti non rispettosi e dannosi per la coppia perchè siete consapevoli dei vostri comportamenti e sapete parlarne e migliorarvi passo dopo passo.. magari arrivando a riderci sopra insieme.
Quando sei con il tuo partner ti senti accettato e non hai più bisogno di nascondere parti di te.

Ecco le 5 caratteristiche principali dell’amore profondo e autentico. Queste qualità le puoi trovare in altri tipi di rapporti ma spesso rappresentano una vera sfida nell’amore.
Alcune relazioni con queste caratteristiche dureranno per tutta la vita, altre avranno un fine, ma quello che tutte hanno in comune è che ti cambieranno la vita e il modo di guardare al mondo.
Ma ricorda… 

#Nota Bene : l’Ingrediente Fondamentale

Anche se tutti crediamo che la parte più difficile sia che l’altro ci accetti nella nostra completezza, la parte più dura è un’altra.
La parte in cui spesso molti di noi cadono è proprio sapere accettare e amare noi stessi per primi.
L’altro non può farlo per te.
È necessario che tu riconosca il tuo valore intrinseco come persona, uomo, donna, partner, amico, amante e confidente.
È necessario che tu sappia prenderti cura di te, essere internamente libero e vibrare ad un alto livello energetico.. per te stesso.
Che tu sia già in una relazione sacra o che tu stia cercando Quella giusta, non dimenticare che tutto questo può solo cominciare da te.
Esatto, sei tu che hai il potere di farlo accadere cominciando ad accettarti ed amarti.
Continua il tuo viaggio di crescita personale nella piena e libera consapevolezza di chi sei e di chi vuoi essere.
Quando sei pronto ad accogliere l’amore e la vita che desideri le porte delle possibilità si apriranno davanti a te.
Quando la tua energia è amore  riceverai ciò che hai sempre desiderato senza alcuno sforzo. 
http://omnama.it/blog/relazione-di-coppia

LA FRASE DEL GIORNO

MAPPA

MACRO