LE PERSONE SENSIBILI



Le persone sensibili sono dotate di una marcia in più e, al tempo stesso, questa marcia in più rischia di farli rallentare invece di andare avanti.
Loro pesano le parole, una per una, ci pensano e ci ripensano, si commuovono per un film, per la lettura di un libro e basta veramente poco per ferirli.
Sono fiori bellissimi e fragili, gocce di rugiada che si asciugano con il sole, si consumano valutando che cosa intendevi dire e, se li ferisci, sanguinano immediatamente.
Devi usare molta accortezza per parlare con loro e, oggi, sono fuori posto in questa società.
E ne soffrono.
Fino a consumarsi e morire di dolore.
Non meritano di essere traditi, non sono in grado di sopportarlo...l'amicizia è sacra e se si accorgono che hai mancato loro di rispetto, ti eliminano dalla loro vita, ma non dal loro cuore.
Ogni volta è come piantare una punta acuminata di ghiaccio dentro il  cuore. 
Solo l'Amore può scioglierla, altrienti ne soffrirà fino a morire.
Se hai un amico o un compagno che ha una sensibilità elevata sappi che gli puoi parlare solo con il cuore e  comprende subito se lo hai tradito.
Amalo e accettalo così com'è perchè è un dono che il cielo ti fa e quindi va trattato con il rispetto dovuto
E stai sereno, ti ringrazierà con tutto l'amore di cui è capace.
Inoltre non ti tradirà MAI. 

Gabry Fogli