BUONA IMMACOLATA AI LETTORI DEL BLOG

Francisco Zurbarán: L'immacolata Concezione
Francisco Zurbarán: L'immacolata Concezione


Eccoci, finalmente ci siamo....la festa dell'Immacolata segna il periodo natalizio, oggi si aprono le scatole e si tirano fuori gli  addobbi per  allestire l'albero e il presepe.
I mercatini di Natale prolificano ovunque e tanta gente si riversa per le strade per curiosare o fare gli acquisti per il prossimo Natale.
Non vi parlerò del dogma dell'Immacolata, perchè un dogma è stabilito da un uomo e non da Dio.
Amo profondamente Maria, la nostra Madonna, e mi rivolgo sempre a Lei per le mie necessità, specialmente per quelle che riguardano i miei figli e per me non ha nessuna importanza se fosse o no intatta.
Anzi, pare che avesse altri figli oltre Gesù, basta pensare a Giacomo...
Quando penso a Lei, come mamma, mi domando quanto grande, terribile sarà stato il Suo dolore nell'assistere all'uccisione del Figlio in quel modo barbaro, un Figlio che non aveva fatto nulla e che veniva straziato nella pelle.
Per me è l'essenza stessa della donna e della mamma, ma non credo ai dogmi come verità di fede assoluta.
I papi hanno sbagliato tanto nei loro pontificati, hanno compiuto gesti inenarrabili, quindi ho veramente grosse difficoltà a credere alla loro infallibilità.
Scusatemi, ma questo è il mio pensiero.
Detto ciò buona festa di Maria che sta per diventare mamma di un Figlio che segnerà per sempre la nostra vita.
Gabry Fogli