COSA, CHI CREDERE ?

 


Non credete una cosa semplicemente su sentito-dire

Non credete sulla fede delle tradizioni
Solo perché sono onorate da generazioni
 
Non credete una cosa perché l'oppinione pubblica la crede vera
O perchè se ne parla tanto.
 
Non credete una cosa sulla sola testimonianza
 di un saggio dell’Antichità.
 
Non credete una cosa
perché le probabilità sono a sua favore,
o perché l’abitudine vi spinge a crederla vera.
 
Non credete  quel che proviene della vostra immaginazione
Pensando che si tratta della rivelazione
Di una Potenza superiore.
 
Non credete niente basandovi sulla sola autorità
Dei vostri maestri o dei preti.
 
Quel che avrete provato voi-stessi,
Quel che avrete sperimentato personalmente
E che avrete riconosciuto per vero,
Quel che sarà benefico per voi e per gli altri,
In questo, credete, e a questo conformate la vostra condotta.
 
                              Budda


post scorrevoli

Post più popolari