AI LETTORI DEL BLOG




Buonasera a tutti voi, cari compagni di viaggio sulle strade della Vita.
Ogni giorno ricevo tantissima posta e molti messaggi sono di persone disperate, che non sono più in grado di prendere in mano la propria vita e sono vittime del male del secolo, la depressione.
La depressione è uno stato interiore terribile, nulla ha più importanza, persino l'igiene personale diventa un fardello pesante. Inoltre spesso si accompagna a crisi di ansia o di panico, ulteriori situazioni di grande stress.
Descrivere lo stato depressivo non è semplice...è come se si spegnessero le luci e le tenebre avvolgono l'anima tenendola stretta nel pugno. La sofferenza è tanta, troppa, difficile da sopportare.
Quando leggo ciò che scrivono mi si stringe il cuore e vorrei tanto avere una ricetta semplice per guarire. Ma non sono un terapeuta che, in questi casi, è assolutamente consigliato.
Inoltre tante persone ritengono che andare dallo psicologo sia come affermare che si è matti, questo vale specialmente per chi vive in piccole comunità, dove tutti si conoscono.
I mali dell'animo umano sono terribili e spesso, purtroppo, non sono compresi da chi vive in famiglia con il malato.
Siamo esseri fragili e sensibii.
L'inferno non è lontano, è dentro di noi.
Gabry

MACRO

Etichette

Mostra di più

POST PIU' POPOLARI