BUON VENERDI' E BUON FINE SETTIMANA



Buongiorno e buon venerdì a tutti i lettori del blog, anime in cammino sulle strade della vita.
Desidero raccontarvi un aneddoto che ci è capitato ieri mentre eravamo in ospedale.
Dovevamo salire al secondo piano per la visita e quindi abbiamo preso l'ascensore.
Sale una signora che, vedendomi sulla sedia a rotelle, inizia a parlare del suo dolore alle mani, che avrebbe messo i tutori (che io ho da otto anni) e poi l'ascensore si ferma e scende senza nemmeno salutare.
Mio marito ed io ci siamo guardati in faccia e siamo scoppiati a ridere per non piangere.
Ma come...in un ospedale incroci una persona sulla sedia a rotelle e in un attimo le rovesci addosso i tuoi dolori e te ne vai...sensibilità zero.
Ma, a parte tutto, credo che oggi le persone siano in qualche modo sole e talvolta disperate, e raccontare a qualcuno che non conosci le tue ansie serva per alleggerire il peso che porti.
Buona giornata a voi e, se potete, divertitevi.
Gabry

MACRO

Etichette

Mostra di più

POST PIU' POPOLARI