BUON VENERDI' SERA CON VENERE



Buon venerdì sera cari amici, questa, per me, è la serata migliore.
Non c'è un perchè, forse è un retaggio di quando lavoravo, ma anche ora che da anni e anni sono a casa il venerdì, anzi, il venerdì sera, continua ad essere magico.
E' il giorno di Venere, la bellissima dea, e noi donne ci possiamo rispecchiare in lei, e non parlo del fisico, non c'entra nulla, ma degli attributi ideali che la contraddistinguevano.
Noi donne abbiamo perso molto in femminilità, e attenzione, non si è più femminili perchè si indossano i tacchi a spillo, la femminilità contraddistingue la donna che è madre, moglie e amante.
Le nostre braccia sono fatte per accogliere, sia i nostri figli e sia i nostri compagni.
Si è sia donne che "femmine", nel senso più ampio, è uno stile di vita diverso, che tiene conto delle differenze tra uomini e donne, che devono collaborare e integrarsi.
E cosa c'è di più bello quando ci si rifugia in un abbraccio tra le braccia del nostro uomo?
Quando sai che, qualunque cosa accada, lui per te c'è sempre?
Ho divagato un po', ma auguro a tutte le lettrici del blog di trovare un paio di braccia che le accolgano, di avere al proprio fianco l'uomo della  vita, la vera anima gemella.
Gabry