ARTISTI, UN PENSIERO DI AIVANHOV





Artisti
“A quanti uomini e donne nel mondo si dà il nome di “artisti”! E
difatti compongono, scrivono, dipingono, cantano, recitano,
danzano… Ma loro, loro, nel profondo, cosa sono veramente? Dal
punto di vista della Scienza iniziatica, il vero artista è colui
che vuole che la bellezza e l’armonia della Creazione passino
attraverso lui, si riflettano attraverso lui. Per questa ragione
egli prende la propria carne come materia da scolpire, come tela
da dipingere, e il suo scalpello o i suoi pennelli sono i suoi
pensieri e i suoi sentimenti.
La bellezza è una realtà viva, la cui fonte rimane nascosta nel
più profondo dell’essere; quando affiora, impregna l’intero
corpo: la pelle, lo sguardo, il sorriso e persino la voce. Ma
solo i pensieri luminosi e i sentimenti d’amore disinteressato
possono donarvi questa bellezza. E allora, ovunque andrete,
lascerete al vostro passaggio il profumo dei fiori che sbocciano
e dei frutti che maturano nel giardino della vostra anima.”
Omraam Mikhaël Aïvanhov

MACRO

Etichette

Mostra di più

POST PIU' POPOLARI