BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

25 settembre 2015 …Eccezionale picco dei raggi Cosmici.

https://raggioindaco.files.wordpress.com/2015/09/c0134164-cosmic_rays-conceptual_image-spl.jpg

La curva dei raggi cosmici svetta inesorabile …l’avevamo lasciata il giorno 12 settembre a quota 33 particles /sec…poi per più di dieci giorni c’e stata una stasi e anche una leggera regressione della stessa…Qui troverete il grafico della curva http://voyager.gsfc.nasa.gov/heliopause/v2la1.html ….vi consiglio sempre con il mouse di far scendere la barra laterale con il cursore e guardare entrambi i grafici della pagina…se avete conservato… come vi ho consigliato… quello del 12 settembre potrete tranquillamente fare i raffronti…Dal giorno 23 settembre …ossia dall’Equinozio…la curva ha ripreso la sua scalata inesorabile…e in meno di due giorni ha sforato per ben due volte il tetto del grafico aggiornato il giorno 24 settembre a 34 particles /sec e dopo meno di un giorno a 35 particles/sec…E’ davvero qualcosa di mai visto nella storia dei raggi cosmici…Purtroppo gli archivi di Voyager sono codificati in file di frequenze numeriche e quindi è impossibile risalire alle date precedenti ecco perchè consiglio di salvare le immagini dei grafici…. ma basta …ricercare in google la parola Voyager ray cosmic e cliccare la ricerca su immagini e vedere tra tutti i grafici a disposizione che una cosa del genere non è mai accaduta…Ovviamente una scalata così veloce presuppone sicuramente per noi esseri umani l’ adattamento a un qualcosa di “nuovo”…non meravigliatevi dunque se in molti potreste avere problemi di palpitazioni …tachicardie e picchi pressori…come tante altre sintomatologie fisiche o forti disagi emozionali che insorgono dal nulla senza una spiegazione apparente…il nostro corpo deve abituarsi a qualcosa di nuovo e lo fa anche attraverso sintomi improvvisi e sconosciuti…. Dobbiamo sicuramente confermare quello che il Dott Simon Atkins predisse …l’onda X è arrivata e lo ha fatto per gradi in tutto il mese di settembre…la terra sta subendo molti sconvolgimenti infatti ci sono stati terremoti forti con accenni di Tsunami (vedi California ..Cile e Indonesia)…alcuni accaduti nelle zone da lui previste…e siamo solo al 25 settembre…Continuiamo a monitorare e vediamo cosa altro accade… entro fine mese…potremo senz’ altro verificare fino in fondo l’attendibilità di Atkins e delle sue previsioni…
v2la.3m
Cammina nel Sole (Maria Rosaria Iuliucci)
Testi di Maria Rosaria Iuliucci
®Riproduzione consentita con citazione della fonte.

post scorrevoli