BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

Abbiamo paura … come il resto del mondo




Se un solo essere umano comprende radicalmente il problema della paura e lo risolve, non domani o dopodomani, ma istantaneamente, influenza l’intera coscienza umana. Questo è un fatto. Come abbiamo già detto, la vostra coscienza non è proprietà privata, è il risultato del tempo, di migliaia di avvenimenti, di esperienze che sono state costruite dal pensiero. Quella coscienza è in continuo movimento, è come una corrente, un grande fiume di cui siamo parte. Non c’è una particolarità e, se guardate bene, non c’è nessuna individualità. Può non piacervi, ma guardatelo. Individuo significa un’entità indivisa, indivisibile, non frammentata, non a pezzi, ma un essere completo. Ma la maggior parte di noi, purtroppo, è frammentata, a pezzi, divisa, come il resto del mondo – infelice, preoccupata, confusa, depressa, sofferente, spaventata. 
Krishnamurti, Total Freedom, p 302

post scorrevoli