Colonna vertebrale, la nostra tastiera


Colonna vertebrale, la nostra tastiera
L’uomo è innanzitutto un essere vivente fatto di un corpo materiale, di un ‘anima e di uno spirito.
Studiare l'anatomia, significa soprattutto trovare il posto che l'uomo occupa nell'universo e scoprire chi è l'uomo. Il proverbio: “Conosci te-stesso e conoscerai l'universo ed i Dei„ che si trovava sul frontone del tempio di Delfi, ci ricorda che l'uomo è una totalità, un'unità; non è indipendente dall'universo, ma gli è collegato strettamente. Meglio, l'uomo è un universo in piccolo, un microcosmo e di conseguenza, se apprende a conoscersi in tutte le sue componenti, potrà interamente partecipare alla vita dell'universo di cui è in un certo qual modo il riflesso se non è il prototipo
Conoscere questo corpo umano ci fa vedere la prima evidenza: è costituito da tre parti diverse: una testa, un torace ed un addome. “Il numero tre ovunque regna nell'universo e la monade è il suo principio„ Zoroastro
Ma ricordiamoci anche l’altra Legge occulta : « Quello che è in basso è come quello che è in alto, e quello che è in alto è come quello che è in basso», la legge di corrispondenza, alla quale sono sottomessi tuti i aspetti della manifestazione.
Come si manifesta nel nostro corpo ? Molte sorprese ci aspettano, corrispondenze fra anima e mente, mente e corpo, anima e corpo, parti del corpo legate le une alle altre, in una trama da dipanare e fare scoperte sconcertanti sui nostri mali e stati d’animo. No, la malattia non è causata esclusivamente da un agente esterno; si sviluppa in caso di disarmonia fra la percezione della nostra posizione di fronte all’universo e nostro atteggiamento corporale….e l’informazione erronea scorrendo male provoca blocchi in una parte dell’organismo.
Ecco un piccolo esercizio: andiamo far conoscenza con la nostra colonna vertebrale, vero sito di registrazione somatica: ogni vertebra corrisponde a ?
C1 cervicale a C5: conflitti mentali.
Dorsale D1 a D12: conflitti emozionali.
Lombare L1a L5: insicurezza materiale, emozionale, (da cui “Ho la schiena a pezzi„)
     Siccome da ogni vertebra parte un paio di nervi collegati agli organi, alcuni disordini inspiegabili che forse vi guastano la vita possono essere dovuti a qualche vertebra malmenata da uno sforzo, una posizione sbagliata, uno schiacciamento etc..)
Colonna vertebrale, la nostra tastiera
Ecco una lista della distribuzione paravertebrale per i comandi degli organi:
Base del cranio/C1: Afflusso sanguigno della testa - ghiandola pituitaria - cervello - orecchio interno e medio –
C1/C2: Occhi - nervo ottico - nervo uditivo - seno - lingua - Osso mastoïde
C2/C3: Guance - orecchio esterno - Osso della faccia - denti - nervo trigemino
C3/C4: Naso - labbra - bocca - Trombe di Eustachio – Occhi
C4/C5: Corde vocali - faringe - ghiandole del collo – Tonsille
C5/C6: Ghiandola tiroide - muscoli del collo
C6/C7: Spalle - gomiti - borsa sierosa della spalla
C7/D1: Avambraccio - polsi - mani - dita - Esofago – Trachea
D1/D2: Bronchi - polmoni - pleura.
D2 / D3: Petto - seni - capezzoli - cuore – Valvole
D3/D4: Psichismo - cuore affettività
D4/D5: Arterie coronarie – Sangue
D5/D6: Esofago
D6/D7: Diaframma - stomaco - duodeno - plesso solare
D7/D8: Fegato
D8/D9: Cistifellea
D9/D10: Reni - capsule surrenali – Uretre
D10/D11: Milza – Pancreas
D11/D12: Intestino tenue - circolazione linfatica
D12/L1: Colon- anelli inguinali
L1/L2: Ovaie o testicoli - ginocchia - Trombe di Falloppio
L2/L3: Appendice - addome - intestino cieco - parte superiore delle gambe – Vescica
L3/L4: Utero - prostata - muscoli lombari - nervo sciatico - organi sessuali
L4/L5: Parte inferiore delle gambe - spilli - piedi - alluci – anche
L5/S1-2-3-4-5: Retto – Ano
S5 /Coccige: nulla
 
Lista di disordini che possono essere associati ad uno spasmo vertebrale (ma occorre pensarci !):
C1: Mal di testa - nervosismo - insonnie- ipertensione - Coriza - emicrania - amnesia -   Epilessia - stanchezza cronica - stordimenti – vertigini - esaurimento nervoso - disordini mentali
C2: Sinusite - allergie ORL - sordità - strabismo - disordini oculari - mal d'orecchi – Svenimenti
C3: Nevralgie facciali - neurite - acne - bruffoli – Eczema
C4: Raffreddore da fieno - catarro - disordini dell'udito – Adenopatie
C5: Laringite - mal di gola - raucedine – Angine
C6: Torcicollo - dolore nelle braccia -tonsillite -disfunzioni della tiroide – Gozzo
C7: Borsite della spalla - cefalee –Stanchezza
D1: Asma - tosse - respirazione difficile - dolori negli avambracci ed  mani
D2: Bronchite - congestione del petto
D3: Disordini funzionali del cuore - dolori di petto
D4: Dolori nelle dita - tristezza – Depressione
D5: Dolori regione cardiaca - disordini coronarici - dolori su tragitto meridiano MC - anemia - ipotensione - cattiva circolazione
D6: Bruciori gastrici - indigestione – Singhiozzo
D7: Disordini stomaco - dispepsia - ulcera – Gastrite
D8: Allergie - orticaria - disordini del fegato - herpes zoster - Auto-Intossicazione
D9: Disordini della cistifellea - Litiasi biliare - acne - affezioni della pelle – eczema
D10: Disordini dei reni - stanchezza cronica - nefrite - pielite -
D11: Diabete - disordini del sangue – Anemia
D12: Reumatismi – Stasi
L1: Costipazione - colite - dissenteria – ernie
L2: Mestruazioni dolorose, irregolari - menopausa - impotenza - dolori delle ginocchia – Sterilita
L3: Affezioni della vescica - appendicite - crampi - acidosi - minzioni difficili – Varici
L4: Aborti - fibroma - emorragie uterine - Prostata - Sciatalgie - lombaggine – Dorsalgie
L5: Stasi circolatorie delle gambe - piedi freddi - debolezza anche, gambe, spilli – Crampi
Sacrum: Disordini sacroiliaci - deviazione della colonna vertebrale
Coccige: Emorroidi - pruriti - dolore alla base della colonna vertebrale sedendosi.

Non vi rimane che farvi “ pianotare„ le vertebre in famiglia o tra amici… provate, sarete forse sorpresi….e prima di inghiottire tante belle pastiglie antidolorifiche, andate da un’osteopata, sarà un buon investimento.
                              Prendiamo in mano la nostra salute per trovare l'equilibrio.
   
Colonna vertebrale, la nostra tastiera
  “La Scienza Sintetica è altrettanto importante da praticare che la scienza analitica. Tutti sanno che non basta conoscere i rimedi che si dovrebbero applicare: occorre applicarli. Inoltre nelle scienze psichiche, non basta sapere che occorrerebbe agire o pensare in questo o quel modo: occorre si deve assolutamente conformare la sua vita alla sua coscienza; occorre imperturbabilmente praticare ciò che si sa. Sono gli atti che contano, tanto sul piano dell'ideale che sul piano materiale.
Le leggi del Kybalion sono idealmente belle, ma se non le applichiamo, saranno come uno splendido festino dinanzi al quale ci si lascerebbe morire di fame.” 

Albert L. CAILLET1917 

http://masseria.over-blog.com/2016/02/l-uomo-e-innanzitutto-un-essere-vivente-fatto-di-un-corpo-materiale-di-un-anima-e-di-uno-spirito-studiare-l-anatomia-significa-sopra