BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

Gli angeli e i diversi modi di comunicare con gli uomini - Doreen Virtue


Listener (1)

Che i messaggi dei tuoi angeli giungano a te sotto forma di visione, voce, idea, sensazione o come combinazione di questi quattro elementi, facendo attenzione alle caratteristiche elencate in questo capitolo ora sei in grado di distinguere i messaggi autentici da quelli che sono frutto dell’immaginazione. Stai pur certo che se ti trovi davanti a un pericolo prima che sia giunta la tua ora, gli angeli ti parleranno con voce chiara e decisa, indipendentemente dalla modalità che sceglieranno. Le informazioni sulla tua vita quotidiana, invece, potrebbero giungerti in una forma più sottile, ma nei capitoli seguenti leggerai di come amplificarne l’intensità e la chiarezza. Tutti abbiamo le medesime capacità di comunicare con gli angeli, perché siamo tutti “spiritualmente” dotati allo stesso modo. Può sembrare che alcuni siano più psichicamente portati di altri, ma è solo perché queste persone si sono mostrate disposte ad ascoltare, creder e fidarsi dei segnali che provengono dai loro sensi spirituali. Il più grande ostacolo che incontro nello sviluppo psichico dei miei studenti è che si impegnano troppo per far accadere un’esperienza con gli angeli. Desiderano così disperatamente vedere e sentire gli angeli che si sforzano di riuscirci. Ma quando le persone tentano di aggrapparsi a qualcosa, è perché sono mosse dalla paura. Potrebbe trattarsi di un pensiero ansiogeno: “Magari non sarò in grado di sentire o vedere nulla”, “Magari non ho nessun angelo” o di qualunque altra vaga preoccupazione egocentrica. L’ego non ha nulla di psichico, poiché è totalmente basato sulla paura. Soltanto l’Io Superiore che è in ognuno di noi, e che si basa sull’amore, è in grado di comunicare con il divino. Perciò, più riuscirai ti avvicinerai al rilassamento, più ti sarà facile entrare consapevolmente in comunione con i tuoi angeli.

Tratto dal libro “Come ascoltare il tuo angelo” di Doreen Virtue.
gli-angeli-e-i-diversi-modi-di-comunicare-con-gli-uomini-doreen-virtue/


post scorrevoli