BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

IL RITMO NICTEMERALE DEL CORPO,

cronobiologia

Publié le par Mstclair
IL RITMO NICTEMERALE DEL CORPO, cronobiologia

APPROFITTATE DEL CAMBIAMENTO D'ORA PER STUDIARE IL VOSTRO RITMO NICTEMERALE

Da circa vent’ anni ci è imposto, due volte all'anno, “il cambiamento d'ora„. Avrete notato che spesso i bambini hanno difficoltà ad addormentarsi i giorni che seguono il cambiamento d'ora ed anche voi penate ad alzarvi con queste mattine più buie. Presentato all'epoca come un mezzo per economizzare dell'energia, si constata oggi che i risparmi non sono enormi ma che lo sono ancora meno se si valuta il costo, in termini di sanità pubblica, di tale misura.
   Alcuni anni fa, lo studio Euclock, in Europea, sull'analisi del sonno confermava che “l'orologio circadiano non si adatta facilmente al cambiamento imposto dall'ora legale. L'impatto di un'ora è molto più forte di quanto si pensa nel contesto dei cambiamenti stagionali. È in verissimo per chi si corica tardi„. Molti meccanismi che presiedono alla qualità del nostro sonno sono scombussolati. L'orario avanzato sregola la produzione di melatonina, l'ormone che controlla il sonno prodotta dal cervello sotto l'effetto dell'oscurità. Perturba anche il picco di secrezione dell'ormone di sveglia, il cortisol secretato tra 5 e 8 ora solare.
Poi, recentemente, uno studio dell'istituto Karolinska di Stoccolma ha permesso di mostrare che le crisi cardiache aumentano del 5% nella settimana che segue il passaggio all'ora legale :“I risultati suggeriscono che anche piccole perturbazioni nel pattern di sonno possano influire sul cuore„. Ma i poteri pubblici continuano a fare orecchio da mercante a questo tipo d'argomentazione. Questa perturbazione amministrativa non fa nulla per migliorare i disordini del sonno di cui soffrono milioni di persone in tutti i paesi in cui questa ora legale è applicata. Ma poiché ci è imposto, tanto vale approfittare di questo periodo per aiutarci ad identificare un problema organico sottostante, grazie al ritmo nictemerale.
CAPIRE IL RITMO NICTEMERALE
La medicina cinese, con le sue migliaia di anni di esperienze basate sullo studio della natura ha elaborato una tabella della nostra vita e delle nostre notti, chiamata ciclo nictemerale .
Questo ciclo garantisce la nostra buona salute grazie alla la circolazione e l'equilibrio energetico del corpo e dello spirito. Questa circolazione d'energia è interna al corpo ed è realizzata da un percorso preciso che passa successivamente dagli organi e viscere che le costituiscono.
Il nostro corpo si compone di 12 organi/viscere costituiti in binomi:
* fegato/cistifellea
* rene/vescica
* cuore/intestino tenue
* polmone/colon
* milza/stomaco
* miocardio/triplo riscaldatore

Il ciclo nittemero si effettua su 24 ore, l'energia del nostro corpo passa per ogni organo al ritmo di un organo ogni 2 ore.
Se il nostro corpo è equilibrato (energia yin e yang in équilibrio= QI), ogni passaggio si effettua senza problema, nel caso contrario segni di disordine allo stesso tempo emozionali e/o funzionali si manifesteranno. Ogni eccesso in più o in meno da un punto di vista funzionale e/o emozionale avrà un effetto sul vostro sonno che apparirà ad un momento preciso della notte.
Riguardo al tempo di sonno (la notte), quattro organi sono interessati.

La cistifellea:
* È la pattumiera di tutto ciò che non è espresso dal fegato.
* Si esprime tra 23:00 e 01:00.
* Governa i legamenti.
* È legata alle emozioni positive: tenerezza, gentilezza.
* È legata alle emozioni negative: rabbia, non voler lasciar perdere, irritabilità. * È trattata in medicina cinese con il rimedio: Lunghezza Dan Xie Gan Pian

Il fegato:
* Conserva e filtra il sangue.
* Si esprime tra 01:00 e 03:00.
* Governa i muscoli, i tendini e le unghie e comunica con gli occhi (che ingialliscono in

caso di itterizia).
* È legato alle emozioni positive: precisione, volontà.
* È legato alle emozioni negative: irritabilità, rancore, aggressività. * È trattato in

medicina cinese con il rimedio: Xiao Yao Pian
Il polmone:
* Governa l'energia e la respirazione. Comanda l'apertura e la chiusura dei pori.

Diffonde e fa scendere l'energia.
* Si esprime tra 03:00 e 05:00.
* Governa il naso e la pelle.
* È legato alle emozioni positive: franchezza accettazione, coscienza.
* È legato alle emozioni negative: tristezza, esitazione. * È trattato in medicina

cinese con il rimedio: Ding Chuan Pian.
Il colon:
* Trasporta ed evacua i rifiuti. Riassorbe l'acqua residua.
* Si esprime tra 05:00 e 07:00.
* Governa i peli ed i peli.
* È legato alle emozioni positive: disponibilità, onestà.
* È legato alle emozioni negative: malinconia, critica. * È trattato in medicina cinese

con il rimedio: Run Chang Pian
UN METODO D'AUTO-DIAGNOSI PER I DISORDINI DEL SONNO
Questi parametri molto semplici possono essere un aiuto prezioso a tutti coloro che soffrono di disordini del sonno. Ogni volta che una funzione sarà difettosa, in vuoto o in eccesso, l'energia circolando internamente per il suo periodo nictemerale, sarà rivelatrice di uno squilibrio e creerà allora sintomi come: incubi, insonnia, traspirazione notturna, impazienza, spavento notturno, sveglia o disordini dell'assopimento. Questo metodo d'auto-diagnosi permette di dire ad esempio che se vi svegliate tutte le notti alle 4 della mattina, è il vostro polmone che soffre per uno squilibrio. O anche, se non riuscite ad addormentarvi perché rimuginate la vostra rabbia, è perché la vostra cistifellea funziona male .Il principio di un bilanciamento energetico si impone allora, magari attraverso l'agopuntura o la farmacopea cinese.

Se non identificate un periodo orario preciso
Tutto il giorno potete essere sottoposti a diversi sforzi, contrarietà, o paure. Il vostro corpo assimila tutto quello come una spugna e, piuttosto che di vivere una notte di riposo lo spirito rimugina tutti quest'eventi, non è allora più leggero di un carro armato ! Che fare: è importante conservare “distacco „ con quest'eventi quotidiani. Meditazione, PNL, musica, yoga, sono tecniche provate che possono aiutarvi giorno per giorno ( tisane di biancospino, fiori di Bach, omeopatia ecc--)

E le differenze di orario ?
Naturalmente, il cambiamento d'ora, due volte all'anno, viene a disturbare questo ritmo nictemerale, cosa che causa una confusione generale finche le funzioni organiche si riadattano sugli orari amministrativi. Durante l’orario estivo, si deve dunque ricordare di sincronizzare sull’ora solare vera la presa dei medicinali, questo è importante per ottenere un beneficio maggiore di una cura, o provocare un disastro se maltrattate l’organo nella sua ora ( per esempio i nottambuli che bevono alcoolici in tarda notte, si danneggiano doppiamente il fegato).
Gli specialisti della medicina cinese considerano che quando una persona è in buona salute (cioè se l'energia circola bene in organi sani) il nostro corpo mette solo un giorno per sincronizzarsi a questo cambiamento .
Così questo periodo è forse per voi l'occasione di identificare una debolezza organica che vi era sfuggita poiché non si esprimeva francamente durante il vostro sonno.
Se il vostro sonno si trova durevolmente perturbato (oltre due giorni) con il cambiamento d'ora, approfittatene per provare ad identificare l'organo difettoso, all'ora abituale.

Ascoltate il vostro corpo, accompagnate le vostre emozioni, gestite le vostre funzioni ed il vostro sonno migliorerà. Vivere in armonia col cosmo, rispettare ogni forma di vita e la vita di ogni forma è una chiave dello Spirito.

 http://masseria.over-blog.com/

post scorrevoli