IMMAGINI CON FRASI


Colui che aspira a raggiungere l’equanimità
non giubila per i guadagni né si avvilisce
per le perdite.
Sa che l’essere umano giunge squattrinato
a questo mondo e lo abbandonerà
senza neppure una rupia.
(Bhagabati Charan Gosh, padre di Yogananda)

Autobiografia di uno Yogi



Le funzioni e le attività appartengono alla mente
e la mente funziona nello spazio-tempo.
Nel rilassamento profondo, siete liberi dal pensiero
e allora siete liberi dallo spazio e dal tempo
che non sono che dei pensieri.
Quando siete liberi dallo spazio e dal tempo,
non c’è che una costante presenza che non può essere trovata,
descritta o localizzata.
(Jean Klein)


Perdonare non vuole dire dimenticare,
reprimere o far finta di non vedere.
Perdonare significa trasformare il ricordo
in volere bene prima,
in amare poi.
(Andrea Pangos)




Noi dobbiamo amare Dio attraverso tutte le cose
buone e cattive, indistintamente. Finché lo amiamo
nelle cose buone, ci illudiamo soltanto di amarlo;
in realtà amiamo qualcosa di terreno a cui diamo il nome di Dio.
Non dobbiamo tentare di trasformare il male in bene,
cercando dei compensi o delle giustificazioni al male.
Dobbiamo amare Dio attraverso il male che c'è nel mondo, unicamente perché
tutto quel che avviene è reale e dietro ogni realtà si trova Dio.
( W Simone Weil ) 


La vita ha una ragione e uno scopo.
Tutti desiderano conoscerli.
La maggior parte della gente non l’ha ancora fatto.
Si dice che l’istinto primario dell'umanità
sia la sopravvivenza.
Invece non lo è affatto.
(tratto da "Felici in 5 passi" - Neal Donald Walsch)


 
Ama ciò che hai, prima che la vita ti insegni
ad amare ciò che non hai più.
(Perdere e ritrovare l'Amore - Tiberio Faraci)



E se l'umiltà, Signore, non consistesse
nell'avere di me stesso un'opinione bassa,
media o alta, ma semplicemente nella
rinuncia a qualsiasi opinione?
(Pietro Charles)



... ci sono giorni nella vita in cui non succede niente,
giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia,
quasi non fossero vissuti.
A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli
che ci restano si fa chiaramente più limitato, capita di chiedersi
come sia stato possibile lasciarne passare, distrattamente, tantissimi.
Ma siamo fatti così: solo dopo si apprezza il prima e solo quando qualcosa è nel passato
ci si rende meglio conto di come sarebbe averlo nel presente. Ma non c'è più.
(Tiziano Terzani) 



La felicità e la sofferenza vengono
dalla vostra stessa mente,
non dal mondo là fuori.
La vostra stessa mente
è la causa della felicità,
la vostra stessa mente
è la causa della sofferenza;
per conquistare la felicità e sedare la sofferenza
dovete lavorare dentro la vostra stessa mente.
(Lama Zopa Rinpoche - Il cammino della felicità)





La sofferenza è originata da varie cause e condizioni,
ma la prima radice del dolore e della sofferenza
risiede nel nostro stato mentale ignorante e indisciplinato.
La felicità che ricerchiamo può essere conseguita solo
attraverso la purificazione della mente..
(Dalai Lama)



 Lascia perdere la ricerca di qualcosa che deve ancora
accadere e innamorati, innamorati intimamente del dono
della presenza in Ciò Che E'.
Qui, proprio qui è la dimora di tutto quello che potrai
mai desiderare. E' semplice e ordinario e magnifico.
Vedi, tu sei già a casa.

Tony Parson (citato da M. Bergonzi in "Il sorriso segreto dell'essere")



Essendo il mondo percepito
un’aspetto della nostra percezione,
essere in conflitto con il mondo
significa avere un approccio insano
verso parti del nostro campo percettivo.
(Andrea Pangos)



Colmando la mente di concetti e opinioni, non facciamo
che accrescere i nostri dubbi. Solo imparando a svuotarla
arriveremo ad una mente distaccata, silenziosa, non condizionata,
libera di vivere nel presente.
(Achaan Sumedho - La mente silenziosa)


MACRO

Etichette

Mostra di più

POST PIU' POPOLARI