BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

QUALCHE FRASE PER PENSARE

Natural Rhododendron tunnels in Reenagross Park, Kenmare, Ireland:

“Ci sono dei momenti in cui non occorrono parole per trasmettere una forte emozione.
Basta un gesto, un ricordo, una canzone, un tono di voce, un motivetto cantato per strada da un bambino, un accessorio indossato da un passante, un regalo di
una persona che non c’è più… e subito riaffiora lì davanti ai tuoi occhi quella sensazione d’immenso che non sai spiegare.
Gli oggetti in questo aiutano
tanto […] Le cose… che splendida sensazione guardarle e percepirne l’energia.
[…] Non parlo di prezzo, ne’ di qualità. Il valore più grande dei pochi oggetti che conservo e che possiedo, è dato dal valore del sentimento riversato su di essi, dalla potenza del dono, dall’immensa emozione provata nel giorno in cui essi hanno acquisito un senso.
Le cose hanno anima. Ma non ce l’hanno a prescindere. Siamo noi che gliene forniamo una.
Sono un tramite, una chiave, un incrocio, un destino che tramuta un momento in un ricordo ….”
Anton Vanligt, Mai troppo folle 





Travel: Waterfall of the Gods, Ireland:

L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni,
e così noi vediamo magia e bellezza in loro:
ma bellezza e magia, in realtà, sono in noi.
Kahlil Gibran, Le Ali spezzate 





♂ Waterfall Sunset, Iceland:

Ho fatto un patto sai con le mie emozioni…
le lascio vivere e loro non mi fanno fuori!
Vasco Rossi, Manifesto Futurista Della Nuova Umanità 





Iceland:

Gli uomini attribuiscono troppo peso alle emozioni, confondendole con i sentimenti. Le emozioni servono a ricordarti in ogni momento il colore dei tuoi pensieri. Ma hanno una natura violenta e breve. Per questo ti lasciano sempre insoddisfatto, alimentando rimpianti e nostalgie. Invece i sentimenti sono un mare profondo e stabile, che evapora solo quando diventa stagnante.
Massimo Gramellini, L’ultima riga delle favole 





Meraviglia.........:

E lei si sentiva strana dentro, soprattutto all’altezza dello stomaco, irritato da emozioni complicate, rabbia e qualcos’altro a cui non avrebbe saputo dare un nome, ma che faceva più male di tutto.
Jeffrey Eugenide 






Amazing Photography - Clouds by Carolyn M. Fletcher:

Ogni volta che dici SI a qualcosa, stai dicendo NO a qualcos’altro. Quindi è essenziale che tu sappia a che cosa stai dicendo quel NO.
Puoi anche credere che compiacere gli altri sia la cosa migliore, l’unica possibile, ma alla lunga, non compiacere te stesso/a si manifesterà in disagi sottili dapprima, e fisici poi.
Ogni tanto, imparare e dire no, è un modo per recuperare le tue energie ed esprimerti al massimo, sia nell’ambito personale che lavorativo.
Anna Biason, Metacomunicazione 





Smeared skies, Lake Ontario, Canada:

Il più grande ostacolo alla liberazione della mente è la Diffidenza.
La mancanza di Fiducia e di Affidamento, dovuta alla Paura dei rovesci della vita, ci priva della vita stessa e ci avvita su noi stessi.
Credere non è un fatto religioso, è un fatto Esistenziale.
La vera antinomia non è tra Fede ed Ateismo o tra Paura e Coraggio, ma tra Fede e Paura.
Più esiste una meno esiste l’altra.
(elitheo carrani)




Maui. #exploreeveryday:

Tutti noi abbiamo una parte di vita che non abbiamo vissuto, ed è quella in cui non abbiamo osato. Quella in cui la paura ci ha bloccato, la timidezza ci ha dominato e l’insicurezza ci ha scoraggiato… e non è vita vissuta neanche quando la affidiamo ad altri o quando viviamo quella degli altri.
(l’effimera)




 :
Ti amavo, perdio. Ti amavo al punto di non poter sopportare l’idea di ferirti pur essendo ferita, di tradirti pur essendo tradita, e amandoti amavo i tuoi difetti, le tue colpe, i tuoi errori, le tue bugie, le tue bruttezze, le tue miserie, le tue volgarità, le tue contraddizioni, il tuo corpo con le spalle troppo tonde, le sue braccia troppo corte, le sue mani troppo tozze, le sue unghie strappate.
[Un Uomo – Oriana Fallaci]




https://flic.kr/p/6kukid | Colorful cactuses | Watercolor on paper <a href="http://allaboutjoojoo.blogspot.com/2009/05/illustration-friday-hierarchy-colorful.html" rel="nofollow">Blogged here</a>:
Raccogli ogni cuore come se fosse un fiore, il cuore ha tanti petali invisibili che puoi sentire solo se lo guardi con l’anima, non sfiorarlo mai con le mani in quanto lui è troppo delicato, ogni suo petalo rischia di cadere se lo urti troppo violentemente…
Coltiva ogni cuore nel giardino che respira dentro di te, loro cresceranno, e si prenderanno cura di te!
(Ejay Ivan Lac)





post scorrevoli