RIFLESSIONE DI GABRY


Nessun testo alternativo automatico disponibile.





Stiamo attraversando una grave crisi come mai prima d'ora, ma, nonostante tutto, e lo affermo da cittadina, da donna e da disabile malata, quasi sempre abbiamo una grande fortuna, un tesoro immenso ed è la salute. Ci riflettiamo un momento? Se c'è la salute tutto si può affrontare, ma se dipendi totalmente dagli altri, se hai una malattia terribile come il cancro o la SLA, tanto per citare alcune delle più conosciute, ti rendi conto che NULLA vale quanto la tua vita e quella delle persone a te care. 
La diamo per scontata, ma non è così e te ne rendi conto proprio quanto non l'hai più. Andiamo ancora oltre...se abbiamo la salute possiamo trovare un lavoro, qualunque lavoro, ma 3/4 della popolazione mondiale non ha un tetto sulla testa, vive accampata per le strade, non ha SKY, non ha videogiochi per i propri figli, non ha tre televisori in casa, un cellulare (minimo) a persona, compresi i bambini, non ha un frigorifero con dentro almeno il latte e un pezzo di pane, non ha nemmeno i servizi igienici. Vive e muore in strada. E non importa a nessuno. E' un momento terribile quello che stiamo attraversando, ma, nonostante tutto, siamo ancora fortunati. Dobbiamo avere il coraggio di alzare la testa e darci da fare, non basta lamentarsi, occorre rimboccarsi le maniche e lavorare ad una Italia nuova. Come? Iniziamo dal voto.(Quando ci permetteranno di votare...)
Vi abbraccio e vi esorto a resistere, apprezzando quel poco o tanto che si ha, perchè mai nulla è scontato, mai. Tutto può cambiare ad ogni angolo di strada. 
Un grande abbraccio di Luce. 
Gabry

MACRO

Etichette

Mostra di più

POST PIU' POPOLARI