BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

LA PRIGIONE di Gabry Fogli





Le sbarre non ci sono alle finestre, ma ci sono nelle mie gambe, nelle braccia,
sono sbarre costruite nel dolore, invisibili eppure, paradossalmente,
invalicabili.
Non esiste mezzo umano che le possa strappare, ma sono fisse, piantate dentro i miei arti,
dentro gli organi, che come un punteruolo scavano la carne macilenta ricoperta di piaghe.
Vorrei accoccolarmi e raccogliermi in me stessa, così come sta l'infante nelle viscere della madre.
Ma nemmeno questo mi è concesso. Come un burattino mi muovo a scatti.
Orrenda visione priva di armonia e gentilezza. 
Innaturale.

Gabriella Fogli

post scorrevoli