PRENDIAMOCI CURA DEI PIU' DEBOLI




E' da tanto che mi batto affinchè siano salvaguardati i diritti delle classi più fragili, che hanno bisogno di cure, di amore, di solidarietà. Lo Stato
non può e NON DEVE ignorare questo, si può e si deve far pagare a chi ha, e non a chi, ormai, ha solo più gli occhi per piangere.
Dopo che un uomo ha lavorato per tutta la vita pagando i giusti contributi e tasse, ha diritto ad una vecchiaia serena, non merita di dover setacciare il mercato alla chiusura nella ricerca di un po' di frutta o verdura per mangiare. Secondo me non è la dignità dell'anziano che viene meno, ma è quella dello Stato, perchè è lo Stato che deve vergognarsi, a cominciare dal Suo Primo Cittadino.
Gabry Fogli

POST PIU' POPOLARI

IMMAGINI DEL BUONGIORNO E DI BUONA SERATA

AFORISMI: CITAZIONI E PENSIERI , E FRASI D'AMORE, DI VITA, DEL CUORE.