BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

COSI' FUNZIONA L'ECONOMIA...


 L'Economia funziona in questo modo:
"Nel mese di Gennaio in pieno inverno, in un paesino calabrese, piove ininterrottamente da parecchi giorni. Il posto sembra disabitato.
La crisi picchia duramente quel luogo sperduto, tutti hanno crediti e vivono a base di debiti.
Un bel giorno, per fortuna, arriva un malavitoso pieno di soldi ed entra nell'unico alberghetto del paese.
Chiede una camera, lascia sul banco una banconota da 200 euro e va a vedere le stanze.
Il proprietario dell'albergo prende la banconota e di corsa va a saldare il suo debito con il macellaio.
Questo prende il denaro e va di corsa a pagare il debito all'allevatore di maiali.
A sua volta, costui corre a pagare il suo debito al venditore di mangimi per animali.
Il proprietario di quel negozio si affretta a liquidare il debito con Maria, la prostituta che, anche lei, in tempo di crisi, offriva i suoi servizi a credito.
Maria con la banconota in mano va verso l'albergo, di cui era debitrice per l'affitto delle stanze dove incontrava i suoi clienti, e consegna i soldi al proprietario dell'hotel.
In quel momento scende il malavitoso che, dopo aver dato uno sguardo alle camere, dice di non essere di suo gradimento.
Così riprende la banconota dalle mani del proprietario dell'albergo e se ne và.
Nessuno guadagnò un centesimo, però tutti pagarono i propri debiti e guardarono al futuro con più fiducia."
Morale: Se i soldi circolano, la crisi finisce!!!
Non sappiamo chi fu il genio che scrisse questo.... Però sinceramente non fa una piega! 



          

post scorrevoli