VATICANO, ARICIVESCOVO MOLESTA RAGAZZI E MILITARI A SAN PIETRO, IL PAPA E' STATO INFORMATO: LA STORIA



Inutile dire che il caso – e che caso! – sta causando fortissimo imbarazzo al Papa. Se ne parla a mezza voce, ormai in troppi ne sono a conoscenza e, naturalmente, anche Bergoglio è stato informato dei contorni che ha preso la spiacevole vicenda che ha come protagonista un prelato appartenente ad un importante ordine religioso con la forte, fortissima inclinazione a non controllare i propri desideri di fronte a giovani uomini.
Come se una forza improvvisa, trascinante, irrefrenabile si impossessasse di lui fino ad indurlo a perdere ogni freno, fino ad abbattere schemi mentali e fargli dimenticare, in un solo attimo, del suo status sacerdotale, della sua posizione, e del rischio di alimentare scandali in un momento in cui la Chiesa di certo non ne avrebbe bisogno. Il vizietto. Già.
Dicono che non sia difficile vederlo uscire dal suo appartamento, nel tardo pomeriggio, e mettersi a passeggiare avanti e indietro nei pressi di Sant’Anna, l’ingresso principale del Vaticano. I turisti in quella zona non mancano mai, è un attraversamento molto frequentato, un continuo via vai di gente che torna dai musei, si dirige in piazza, oppure verso Borgo Pio dove a quell’ora i bar raccolgono le comitive per l’aperitivo.
A stuzzicare gli appetiti del prelato, da un anno in qua, si è aggiunta anche la presenza dei militari incaricati di controllare i varchi dai quali si può accedere al piccolo Stato. Mitra a tracolla, mimetica, transenne. Il prelato in un paio di circostanze avrebbe tentato persino un timido approccio con due di loro i quali, dopo avere liquidato il prelato marpione, hanno informato le autorità vaticane. I militari conoscevano un cardinale di curia al quale avrebbero raccontato lo spiacevole episodio avvenuto mentre montavano la guardia.
Un gesto di riguardo verso il Papa per metterlo a conoscenza di una situazione che alla lunga avrebbe rischiato di alimentare scandali se solo la notizia fosse trapelata all’esterno. Passa qualche altro giorno e il cardinale durante una udienza di lavoro con Papa Bergoglio lo mette al corrente di quello che sta accadendo, sottolineando che forse sarebbe il caso di prendere dei provvedimenti, magari aiutare il prelato a riprendere il controllo di sé, mandarlo per un certo periodo di tempo in qualche convento.
Alle prese con la nuova grana, alquanto addolorato per i risvolti umani della vicenda, Francesco decide di seguire la prassi ordinaria e convocare con una certa urgenza a Santa Marta il capo dell’ordine religioso dal quale dipende l’arcivescovo col vizietto, ordinandogli di trasferire l’arcivescovo molestatore alla svelta.
Gli avrebbe aggiunto anche che una situazione del genere non sarebbe più stata tollerata. Tutto questo accadeva alcuni mesi fa; da allora ancora nulla pare sia accaduto. E l’arcivescovo, da quello che raccontano, continua a passeggiare avanti e indietro sul marciapiede davanti a Sant’Anna sul far della sera.
Da: Franca Giansoldati per ”Il Messaggero‘ 



Fonte: Massimo Fini
Breve vocabolarietto delle parole e delle espressioni proibite o sconvenienti da non usare per non incorrere nel rimbrotto sociale o, nei casi più gravi, nella galera. A fianco le dizioni corrette o i dispregiativi utilizzati per innocuizzare le espressioni, in sé normalissime, ma non accettate.
Puttana/Escort
‘Bottana’/ Prostituta da strada
Finocchio/Gay
‘Buco’/Da usare solo nel senso di buca
Lesbiche, travesta e affini/LGBT
Fica/”La natura” (copyright Silvio Berlusconi)
Orgia/Burlesque (idem)
Puttaniere/”Consumatore finale”
Leccare la fica (pardon, “la natura”)/Cunilingus
Leccare il culo/Anilingus
Piscia (femminile)/Plin plin
Anoressica/Vegana
Cessa/Interdetto assoluto
Omicidio di una donna/Femminicidio
Fidanzato accoppato/Era uno stalker
Inculare/Sodomizzare
Inculare/Inchiappettare
Pedofilo vaticano/Pederasta (in senso greco)
Coglioni/Cabasisi
Impotente/Ha raggiunto la pace dei sensi
Merda/Palta
Cazzo/”C…”
Guerriglieri dell’Isis/Terroristi
Guerriglieri dell’Isis/Tagliagole
Stato Islamico/Il sedicente stato islamico
Americani macellai/Custodi della Pace Universale
Eserciti (degli altri)/Orde
Spioni/Intelligence
Spioni (altrui)/Hacker
Pulotto/Agente di Polizia
Sbirro/Idem
Razzismo (occidentale)/Cultura superiore
Religioni non monoteiste/Sètte
Negro/Nero
Morti per fame a causa nostra/Migranti economici
‘Culona inchiavabile’/Angela Merkel
Seguace della Merkel/Criptonazista
Il Presidente Trump/Tycoon, palazzinaro, magnate
Salvini/Non c’è eufemismo
Pirla/Feltri
Pirlate/Articoli del suddetto
Fabietti Fazi and company/Maitre à penser
Esponenti dello star system strafatti/Artisti
Amici furfanti di Matteo Renzi/Membri del ‘Giglio magico’
Padre di Renzi/Il ‘babbo’ (con una venatura di tenerezza)
Politici amministratori ladroni/Colletti bianchi
Grillino/Brutto, sporco, cattivo, rozzo, ignorante, populista ‘de’ noatri’
Italiani/Pietosi, soccorrevoli, amorevoli, si fanno voler bene da tutti
Italiani vigliacchi/Tengono famiglia
Temporale/”Bomba d’acqua”
Qualsiasi vittima di qualsiasi incidente/Persona meravigliosa, straordinaria, genitore affettuosissimo
Biotruffatori/Ambientalisti
Alberi impiccati alle facciate/Boschi verticali
Pitbull che ha sbranato due bimbi/”Il migliore amico dell’uomo”
Esame medico nefasto/Controllo ‘di routine’
Cieco/Ipovedente
Privo delle gambe/Motuleso
Vecchi/Terza Età
Vecchissimi/”Grandi anziani” o Quarta Età
Vecchiaia (in generale)/”Turbo longevità”
Handicappati/Diversamente abili
“Porco…!/Porco Zio (per i veneti)
Particolare attenzione bisogna avere nei necrologi: la parola morto non deve (come non è) essere mai nominata. Sostituti:
“la scomparsa”
“la dipartita”
“la perdita”
“si è spento”
“ci ha lasciato”
“è mancato all’affetto dei suoi cari”
“i parenti piangono”
“è terminata la giornata terrena”
“è tornato alla pace del Signore”
Insomma il morto è semplicemente uno ‘diversamente vivo’.
E’ caratteristica essenziale di questa nostra società bizantina di mettere le parole al posto delle cose pensando di poterle così eliminare.
eBook - Sua Santità
Le carte segrete di benedetto XVI
€ 8.9856
I Peccati del Papa Argentino
Sangue e sesso a Buenos aires: i silenzi di Jorge Mario Bergoglio
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 16
Non è Francesco
La Chiesa nella Grande Tempesta
€ 18
Olocausto Bianco
Pedofilia, nuovo cancro sociale. Lobby potente che divora i nostri bambini. In famiglia, nella Chiesa, nella società. Una inchiesta a 360°
€ 12.5
eBook - Sistema Massonico e Ordine della Rosa Rossa - Vol. 1 - EPUB
Il sistema di controllo in cui viviamo e le connessioni con il Vaticano
Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 9.9
Dossier Legionari di Cristo
Documenti e testimonianze sugli abusi sessuali del fondatore dei legionari di Cristo, il prete pedofilo Marcial Maciel Degollado, protetto per anni da papa Wojtyla e dal cardinale-prefetto Joseph Ratzinger
€ 18
Sistema Massonico e Ordine della Rosa Rossa - Vol. 1
Il sistema di controllo in cui viviamo e le connessioni con il Vaticano
Voto medio su 11 recensioni: Da non perdere
€ 18.5
Sistema Massonico e Ordine della Rosa Rossa - Vol. 2
Il conflitto tra Massoneria, Vaticano e Rosacroce per il controllo spirituale della società
Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere
€ 16.9
Papa Francesco: L'Ultimo Papa?
Logge, Denaro e Poteri Occulti nel declino della chiesa Cattolica
€ 9.9
Il Lato Oscuro del Nuovo Ordine Mondiale
Banche che creano denaro dal nulla, i Rotschild, l'assassinio di Kennedy e di Tesla, l'11 settembre, il fondo monetario internazionale, il ministero del commercio internazionale, gli OGM, pedofilia, sette sataniche, medicina, mass media, giustizia...
Voto medio su 50 recensioni: Da non perdere
€ 9.8
Viaggio nel Silenzio
I preti pedofili e le colpe della chiesa
€ 13
eBook - Viaggio nel Silenzio
I preti pedofili e le colpe della Chiesa
€ 5.9904
Mea Maxima Culpa - Silenzio nella Casa di Dio
Documenti segreti e testimonianze in un'inchiesta shock sulla pedofilia nella chiesa Cattolica
€ 16.9
eBook - Vaticano Spa - Nuova Edizione
Da un archivio segreto la verità sugli scandali finanziari e politici della Chiesa
€ 6.9888
Sex and The Vatican
Viaggio Segreto nel Regno dei Casti
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 11.5
eBook - Le Lobby del Vaticano
I gruppi integralisti che frenano la rivoluzione di Papa Francesco
€ 9.9944
Il Libro che il Vaticano non ti farebbe mai Leggere
Non a sua immagine - Visione gnostica, ecologia sacra, e il futuro della fede
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 12
Vaticano S.p.a.
Da un archivio segreto la verità sugli scandali finanziari e politici della Chiesa
Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 6.9
L'Eresia Vaticana
Lorenzo Bernini e la Costruzione del Tempio Ermetico del Sole
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 19.9
I Mercanti del Vaticano
Affari e scandali: l'impero economico delle anime.
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 18
Il Conto Vaticano
Un nuovo papa, iun dossier che doveva restare segreto
€ 12.9
Vaticano Segreto
Scandali, segreti, misteri e peccati
€ 9.9
I Segreti del Vaticano
Storie, luoghi, personaggi di potere millenario
€ 10.5
I Corvi del Vaticano
Lo scandalo Vatileaks, i segrerti dello IOr, l'addio di Benedetto XVI
€ 16
Pedofilia e Preti
Dal trauma degli abusi al bisogno di rinnovamento
€ 9
eBook - 101 Misteri e segreti del Vaticano
Che non ti hanno mai raccontato e che la chiesa non vorrebbe farti conoscere
€ 2.9952
Tutto Quello che il Vaticano non Vuole Sapere
Le Bugie - le cospirazioni - le rivelazioni - la verità
€ 9.9
Vaticano Proibito
Duemila anni di soldi sangue Sesso - Un potere che si sgretola sempre più
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 15

MACRO

Etichette

Mostra di più

POST PIU' POPOLARI