BENVENUTI SU

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Immagine
Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi presenti e....chissà, forse collaborando oggi, collaboreranno insieme nel futuro.
Ma di questo non ci preoccupiamo, sappiamo che tutto si gioca nell'oggi, perchè è ciò che oggi decidiamo che darà l'impronta al nostro futuro.
Discutiamo di tanti aspetti della vita, alcuni condivisi, altri meno, ma che importa....se non ci fosse un po' di pepe non saremmo reali, ed invece mi piace pensare che siamo persone e non solo nik non meglio identificati.
E' il mondo dei sentimenti, quelli più autentici. Questo blog rappresenta un sentiero, una Via che da tanto tempo percorro, il più delle volte da sola, altre con amici carissimi che il Buon Padre ha posto al mio fianco.
Gli argomenti affrontati sono molteplici, così come molteplici sono le strade che percorriamo ogni giorno. A volte sbagliamo il percorso, ma l'importante è avere …

Archivia

Mostra di più

COME RICICLARE IL CIBO AVANZATO PREPARANDO RICETTE SFIZIOSE!


Cucinare gli avanzi per evitare gli sprechi... ecco 3 ricette!

Quante volte ci capita di cucinare e vedere avanzare cibo? Lo conserviamo in frigorifero per qualche giorno, nella speranza di non buttarlo e fiduciosi che lo riutilizzeremo il giorno seguente.
I più fantasiosi si reinventano piatti freddi o elaborati per non buttare quello che si è cucinato, riscoprendone i sapori anche il giorno successivo.

Indice dei contenuti:

Inventiva in cucina!

È statisticamente provato che quasi il 20% del cibo avanzato finisce direttamente nella spazzatura, spesso perché non si sa come riutilizzarlo. L’inventiva in questo caso è indispensabile e permette di assaporare gusti sempre nuovi senza buttare cibo nel cestino.
Il segreto maggiore? Utilizzare diverse spezie e salse fatte in casa, gustose e sane, che cambiano il sapore ad ogni piatto.
Preparare e inventare nuovi piatti con gli avanzi o con gli elementi di scarto (esempio: la buccia dei cetrioli o le foglie di carciofi) permette di recuperare i resti del giorno prima. Troppa cioccolata durante le feste? Uova in scadenza? Verdure già cotte e inutilizzate? Escludiamo l’idea di buttare questo cibo in avanzo e progettiamo idee gustose.
Prendiamo tre dei cibi che più spesso avanzano sulle nostre tavole e usiamoli per creare buone ricette estive: carne, legumi cotti (ceci, fagioli) e pesce.

Carne alla greca

Se cuciniamo la carne, sia essa bianca o rossa, sappiamo che una volta freddata non sarà più buona. E spesso il giorno dopo, diventa anche molto dura da masticare. Come fare per riutilizzarla e mangiarla con gusto?
Tagliare a tocchetti piccoli e sottili la carne avanzata e marinarla con pepe nero, olio extra vergine di oliva, rosmarino e origano. Poi ricoprire la carne così condita con la salsa tzatziki (yogurt greco, aglio, cetriolo, olio extra vergine di oliva, aceto, sale). Lasciar insaporire per un paio di ore e servire su un letto di cetrioli e rucola.
A discrezione se lasciare una parte di salsa tzatziki nel piatto, a condimento della carne.

Hummus di fagioli neri

I legumi cotti, quando avanzano, possono essere utilizzati per preparare sfiziose creme da gustare con i crostini di pane. L’hummus di ceci è quello più conosciuto ma senz’altro è ottimo anche la crema di fagioli neri, che si prepara velocemente.
Cosa serve? Fagioli neri cotti avanzati, un cucchiaio di salsa tahin (crema di sesamo), 1 limone spremuto, sale, olio extra vergine di oliva, curcuma, un goccio di acqua, 1 cipollotto fresco (opzionale).

Pesce in barchetta

Quando cuciniamo il pesce, possiamo utilizzare quello che avanza per preparare delle piccole barchette sfiziose, ideali ad ogni pasto e come sfizioso aperitivo. L’ideale è utilizzare filetti di pesce cotti al forno, ma si possono utilizzare anche gamberi e calamari, tonno, pesci con spine (accuratamente puliti).
Si trita finemente il pesce avanzato e si mescola con una maionese vegana fai da te (80 ml di olio di mais, mezzo cucchiaino di curcuma, mezzo cucchiaino di sale, 15 ml di succo di limone, 40 ml di latte di soia). Si aggiunge all’impasto prezzemolo fresco e per chi la ama, anche una cipolla rossa tagliata finemente.
Si prendono pomodori rossi maturi, si tagliano a metà e si privano della polpa. Si utilizza il composto per riempire i pomodori e si finisce con un goccio di olio extra vergine a crudo. 



Quando non eravamo Spreconi
Piccoli consigli dal mondo di ieri per grandi risparmi di oggi
€ 19

eBook - Ricette Senza Sprechi - PDF
€ 9.99

Sprechi
Il cibo che buttiamo, che distruggiamo, che potremmo utilizzare
€ 11

Cucinare Senza Sprechi
Contro lo spreco alimentare: azioni e ricette
€ 14

Avanzi Popolo
l'Arte del reciclare tutto quello che avanza in cucina - storia, ricette, consigli
€ 20

La Cucina degli Avanzi
e le ricette semplici e gustose
€ 5

Riciclare in Cucina
L’arte di utilizzare con gusto scarti e avanzi
Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 13

Riciclare
Idee anticrisi in Cucina e in casa
€ 12

post scorrevoli