ORA IMMAGINI CON AFORISMI E CITAZIONI TRATTE DA "LA GUIDA GALATTICA PER AUTOSTOPPISTI" BELLISSIMI!!!

In molte delle civiltà meno formaliste dell'Orlo Esterno Est della Galassia, la Guida galattica per gli autostoppisti ha già soppiantato la grande Enciclopedia galattica, diventando la depositaria di tutto il sapere e di tutta la scienza, perché nonostante presenti alcune lacune e contenga molte notizie spurie, o se non altro alquanto imprecise, ha due importanti vantaggi rispetto alla più vecchia e più accademica Enciclopedia.
Uno, costa un po' meno; due, ha stampate in copertina, a grandi caratteri che ispirano fiducia, le parole non fatevi prendere dal panico.



 La Guida Galattica per gli Autostoppisti dice alcune cose sull'argomento asciugamano. L'asciugamano, dice, è forse l'oggetto più utile che un autostoppista galattico possa avere. In parte perché è una cosa pratica: ve lo potete avvolgere intorno perché vi tenga caldo quando vi apprestate ad attraversare i freddi satelliti di Jaglan Beta; potete sdraiarvici sopra quando vi trovate sulle spiagge dalla brillante sabbia di marmo di Santraginus V a inalare gli inebrianti vapori del suo mare; ci potete dormire sotto sul mondo deserto di Kakrafoon, con le sue stelle che splendono rossastre; potete usarlo come vela di una mini–zattera allorché vi accingete a seguire il lento corso del pigro fiume Falena; potete bagnarlo per usarlo in un combattimento corpo a corpo; potete avvolgervelo intorno alla testa per allontanare vapori nocivi o per evitare lo sguardo della Vorace Bestia Bugblatta di Traal (un animale abominevolmente stupido, che pensa che se voi non lo vedete nemmeno lui possa vedere voi: è matto da legare, ma molto, molto vorace); infine potete usare il vostro asciugamano per fare segnalazioni in caso di emergenza e, se è ancora abbastanza pulito, per asciugarvi, naturalmente.




C'è una teoria che afferma che, se qualcuno scopre esattamente qual è lo scopo dell'universo e perché è qui, esso scomparirà istantaneamente e sarà sostituito da qualcosa di ancora più bizzarro ed inesplicabile. C'è un'altra teoria che dimostra che ciò è già avvenuto.




Non è sufficiente godere della bellezza di un giardino?
Che bisogno c'è di credere che nasconda delle fate?




Il tempo è una illusione.
L'ora di pranzo è una doppia illusione.




A chiunque sia capace di farsi eleggere Presidente
non dovrebbe essere permesso di assumere l'incarico.




 Anche la Guida Galattica per gli Autostoppisti nomina l'alcol.
Dice che la miglior bevanda che esista è il Gotto Esplosivo Pangalattico.
Dice che quando si beve un Gotto Esplosivo Pangalattico si ha l'impressione
che il cervello venga spappolato da una fetta di limone legata intorno a un grosso mattone d'oro.




I compagni di scuola di Ford lo soprannominarono Ix,
che nella lingua di Betelgeuse Cinque significa
"ragazzo che non è capace di spiegare in modo soddisfacente
cosa sia un hrung, né perché un hrung debba scegliere
di andare a crepare su Betelgeuse Sette".




Non permettete a un vogon, per nessuna ragione al mondo,
di leggervi le sue poesie.




Il sex–appeal di un vogon è uguale a quello di un incidente stradale.




Nell'elenco del peggior tipo di poesia dell'Universo, la poesia vogon occupa, com'è noto, il terzo posto. Il secondo posto ce l'hanno gli azgoth di Kria. Durante una recita del loro Poeta Laureato Gruntus il Flautolento (recitava la poesia Ode a un pezzetto di mastice verde che mi sono trovato sotto un'ascella un mattino di piena estate) quattro spettatori morirono di emorragia interna, mentre il Presidente dell'Ente Centro–galattico Arti Nocive per riuscire
a sopravvivere si staccò con un morso una gamba.




Anticamente, nelle nebbie dei tempi più remoti, nei grandi giorni gloriosi dell'ex Impero Galattico, la vita era selvaggia, aspra e forte, e in gran parte esentasse. Possenti astronavi navigavano tra soli esotici, cercando avventura e fortuna tra i più lontani meandri dello spazio galattico. In quei tempi gloriosi gli animi erano coraggiosi, le poste erano alte, gli uomini erano veri uomini, le donne erano vere donne, e le piccole creature pelose di Alpha Centauri erano vere piccole creature pelose di Alpha Centauri. E tutti osavano affrontare ignoti orrori, compiere grandiose imprese, azzardare a testa alta anacoluti che nessuno aveva mai azzardato prima: fu così che fu forgiato l'Impero.




Questo pianeta ha –– o piuttosto aveva –– un problema, che era questo: la maggior parte della gente che ci vive era scontenta per la maggior parte del tempo. Furono suggerite molte soluzioni per questo problema, ma gran parte di esse erano basate sui movimenti di piccoli pezzi verdi di carta, il che è bizzarro, dato che, tutto considerato, non erano i piccoli pezzi verdi di carta ad essere scontenti.




Una delle cose che Ford Prefect aveva sempre trovato difficile comprendere a proposito degli esseri umani era che avevano il vizio di affermare e ripetere cose assolutamente ovvie, come risultava evidente da frasi quali "Che bella giornata!" o "Come sei alto!" oppure "Oddio, mi sembra che tu sia caduto in un pozzo profondo nove metri: ti sei fatto male?". In un primo tempo Ford si era fatto una sua teoria per spiegare questo strano comportamento. Aveva pensato che le bocche degli esseri umani dovessero continuamente esercitarsi a parlare per evitare di rimanere inceppate. Dopo avere osservato e riflettuto per alcuni mesi, Ford aveva abbandonato questa sua teoria per un'altra. Aveva pensato che se gli esseri umani non si esercitavano in continuazione ad aprire e chiudere la bocca, correvano il rischio di cominciare a far lavorare il cervello. Dopo un po' aveva abbandonato anche questa teoria, considerandola eccessivamente cinica, e aveva deciso che in fondo gli esseri umani gli piacevano molto, anche se non poteva mai fare a meno di preoccuparsi e disperarsi davanti alla terribile quantità di lacune che le loro conoscenze presentavano.




 "Ora, è così bizzarramente improbabile che una cosa straordinariamente utile come il pesce Babele si sia evoluta per puro caso, che alcuni pensatori sono arrivati a vedere in ciò la prova finale e lampante della non-esistenza di Dio. "Le loro argomentazioni seguono pressapoco questo schema: 'Mi rifiuto di dimostrare che esisto' dice Dio 'perché la dimostrazione è una negazione della fede, e senza fede io non sono niente'. "Ma' dice l'uomo 'il pesce Babele è una chiara dimostrazione involontaria della Tua esistenza, no? Non avrebbe mai potuto evolversi per puro caso. Esso dimostra che Tu esisti, e dunque, grazie a questa dimostrazione, Tu, per via di quanto Tu stesso asserisci a proposito delle dimostrazioni, non esisti. Q.E.D. Quod Erat Demonstrandum.' "'Povero me!' dice Dio. 'Non ci avevo pensato!' e sparisce immediatamente in una nuvoletta di logica.




"Nel frattempo il povero pesce Babele, avendo eliminato le barriere che impedivano alle varie razze e civiltà di comunicare tra loro, ha provocato più guerre sanguinose di qualsiasi altra cosa nella storia della creazione."




– Cosa c'è di così spiacevole nell'essere ubriachi? –
Chiedilo a un bicchier d'acqua.




 Ripristineremo la normalità appena saremo
sicuri di cosa sia in ogni caso il normale. Grazie.




L'enciclopedia galattica Definisce il robot "un apparecchio meccanico destinato a svolgere il lavoro di un uomo". La divisione marketing della Società Cibernetica Sirio definisce il robot "l'amico di plastica con cui è bello stare". La guida galattica per gli autostoppisti definisce la divisione marketing della Società Cibernetica Sirio "un branco di idioti rompiballe che saranno i primi a essere messi al muro quando verrà la rivoluzione" e mette una nota a piè di pagina dove dice che i curatori saranno lieti di ricevere domande d'impiego da chiunque sia interessato a fare il redattore di robotica. Curiosamente un'edizione dell'Enciclopedia galattica, che per un caso fortunato è stata portata da una distorsione temporale di mille anni avanti nel futuro, definisce la divisione marketing della Società Cibernetica Sirio "un branco di idioti rompiballe che sono stati i primi a essere messi al muro quando c'è stata la rivoluzione".




L'infinito in sé è piatto e poco interessante. Guardare un cielo notturno è guardare l'infinito: le distanze incommensurabili sono incomprensibili e quindi senza senso.




Secondo la legge, la Ricerca delle Verità Ultime è chiaramente prerogativa inalienabile degli operatori del pensiero. Non vorrete mica che una qualsiasi fottuta macchina trovi lei le risposte e ci lasci senza lavoro, eh? Voglio dire, a cosa serve che noi stiamo alzati fino a notte fonda discutendo sulle possibilità dell'esistenza di un Dio, se poi questa macchina qui è capace senza il minimo sforzo di darvi la mattina dopo il fottuto numero di telefono di Dio in persona? (Majikthise e Vroomfondel)




"La storia di tutte le maggiori civiltà galattiche tende ad attraversare tre fasi distinte ben riconoscibili, ovvero le fasi della Sopravvivenza, della Riflessione e della Decadenza, altrimenti dette fasi del Come, del Perché e del Dove. La prima fase, per esempio, è caratterizzata dalla domanda 'Come facciamo a procurarci da mangiare?', la seconda dalla domanda 'Perché mangiamo?' e la terza dalla domanda 'In quale ristorante pranziamo oggi?".




È importante e risaputo che le cose non sempre sono ciò che appaiono. Per esempio sul pianeta Terra gli uomini hanno sempre ritenuto di essere più intelligenti dei delfini. Sostenevano infatti che mentre loro avevano inventato un sacco di cose, come la ruota, New York, le guerre, ecc., i delfini non avevano fatto altro che sguazzare nell'acqua divertendosi. Al contrario invece, i delfini sapevano da tempo dell'imminente distruzione della Terra e avevano tentato più volte di avvertire l'umanità dell'incombente pericolo; ma i loro messaggi erano stati fraintesi e interpretati come divertenti tentativi di dare calci a palle da football o di fischiare per avere bocconcini prelibati. Così alla fine i delfini rinunciarono e se ne andarono dalla Terra coi propri mezzi, poco prima che arrivassero i vogon.




Ci sono ovviamente molti problemi che la vita ci pone: alcuni dei più noti sono rappresentati da domande quali Perché noi uomini nasciamo? Perché moriamo? Perché passiamo tanta parte del tempo concessoci a portare orologi da polso digitali?




"Quarantadue!" urlò Loonquawl. "Questo è tutto ciò che sai dire dopo un lavoro di sette milioni e mezzo di anni?"
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."




Di me stesso so solo quel tanto che riesco a capire nelle mie attuali condizioni mentali.
E le mie attuali condizioni mentali non sono buone.
 (Zaphod)




La Guida Galattica è infallibile.
È la realtà, spesso, ad essere inesatta. (c. 6)




Ma ci sono volte in cui, indipendentemente dal metabolismo che si ha,
si è costretti a trarre comunque un respiro profondo. (c. 14)




 Infinito: Più grande di ciò che di più grande si sia mai visto, prima o dopo. Anzi, ancora più grande di così, assolutamente immenso, di proporzioni incommesurabili, tale da indurti a esclamare
 "wow, ma è gigantesco!".




Il mio Universo sono i miei occhi e le mie orecchie. Tutto il resto è supposizione.

Douglas Noël Adams (1952 – 2001), scrittore e sceneggiatore britannico.

 
Soia Gialla Bio
Senza glutine
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 1.99

Tofu in Vaso Biologico
Ricco di proteine
Voto medio su 21 recensioni: Buono
€ 5.1

Crema di Tofu Biologica
A basso contenuto di grassi, naturalmente senza glutine
Voto medio su 51 recensioni: Da non perdere
€ 2.9

Tahin Integrale Bio - Crema di Sesamo
Per creme, salse, patè
Voto medio su 18 recensioni: Da non perdere
€ 6

Tahin Bio - Crema di Sesamo - 680 g
Ideale per creme, salse e patè
€ 11.65

Salsa Tahin Umeboshi Voto medio su 15 recensioni: Buono
€ 4.8

Salsa Tahin Arame Voto medio su 9 recensioni: Buono
€ 4.99

Pesto con Porri alle Noci Bio Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere
€ 5.3

Pesto di Canapa Bio
Senza glutine
Voto medio su 7 recensioni: Buono
€ 5.4

Pesto Canapa e Pomodori Secchi
Canapa, pomodorini secchi e un tocco di peperoncino!
Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
€ 3.74

Pesto con Cavolo Nero Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 2.85

Pesto di Rucola Bio
€ 6.7

Pesto alla Genovese
Senza aglio e formaggio
€ 4.7

Pesto Vegetale
Senza formaggio
Voto medio su 17 recensioni: Buono
€ 4.49

Pesto Vegetale
Condimento per la pasta biologico
Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
€ 3.7901

Pesto di Noci
Per condire pasta o bruschette
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 6.7

Pesto Trapanese
Condimento per la pasta biologico
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 5.2

Pesto Basilico Pinoli Bio
Pesto biologico senz'aglio
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 8.6

Magistra - Gallette di Farro Integrale
Cereali antichi lavorati a chicco intero!
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 2.2

Sfogliatine di Farro Integrali Bio Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 2.4

Pane Azzimo Farro
Solo con olio extravergine d'oliva
€ 3.57

Pane Bauletto di Farro con Miglio
Con olio extravergine d'oliva - lievito madre
Voto medio su 14 recensioni: Buono
€ 3.9001

Panchicco di Farro - Pane Bauletto
Pane a fette con lievito madre di Farro
Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere
€ 4

Pane Bauletto di Farro Monococco
Fonte di Fibre con olio extravergine d'oliva
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 3.64

Pane Bauletto di Farro alla Quinoa
Integrale con olio extravergine d'oliva e lievito madre
Voto medio su 18 recensioni: Buono
€ 3.71

Farina Integrale di Farro
Prodotto 100% italiano - Macinata a pietra
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 2.35

Pane Bauletto di Farro Integrale
Solo olio extra vergine d'oliva
Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere
€ 3.51

Curcuma in Polvere Bio - Dispenser
Ad alto contenuto di fibre
€ 3.45

Curcuma - Liofilizzata Fresca
Integratore alimentare
€ 23.6

Soya & Mayo con Curcuma e Zenzero
€ 3.2401

Curcuma in Polvere
Curcuma domestica
Voto medio su 132 recensioni: Da non perdere
€ 3.3

Curcuma in Polvere Voto medio su 194 recensioni: Da non perdere
€ 9.5

Succo di Curcuma
Curcuma longa L.
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere
€ 24.5

Curcuma
Le straordinarie virtù e i benefici per la salute - Con gustose ricette
Voto medio su 22 recensioni: Da non perdere
€ 9.9

Pomodori Secchi Voto medio su 33 recensioni: Da non perdere
€ 5.94

Pomodori Secchi in Olio Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere
€ 3.54

Pomodori Secchi Bio in Olio Extravergine di Oliva Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 6.1

Crema Piccantina con Pomodori Secchi
Per creare deliziosi crostini
Voto medio su 4 recensioni: Da non perdere
€ 4

Crema di Pomodori Secchi Bio
Crema spalmabile per crostini
€ 5.25

Pomodori Secchi Bio
€ 7.25

Crema di Olive Nere
Patè per tartine, crostini, bruschette, pasta - 100% ingredienti italiani
Voto medio su 40 recensioni: Da non perdere
€ 2.85

Crema di Olive Verdi
Per pasta, bruschette e crostini - 100% ingredienti italiani
Voto medio su 19 recensioni: Buono
€ 2.85

Condipiù con Pomodori Italiani
Per pasta, bruschette e crostini
Voto medio su 6 recensioni: Da non perdere
€ 3.25

Condipiù con Funghi Porcini
Per pasta, bruschette e crostini
Voto medio su 13 recensioni: Da non perdere
€ 4.09

Bruschette e Crostoni - 50 Schede Illustrate
Le migliori ricette
€ 5.9

eBook - Le Cento Migliori Ricette di Bruschette
€ 0.4888

Bruschetta Melanzane e Carciofi
Con ingredienti italiani
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 3.9001

Quinoa Real
Quinoa della Bolivia
Voto medio su 39 recensioni: Da non perdere
€ 5.69

Farina di Quinoa
Per preparare la piadina, i biscotti e le focacce
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 11

Quinoa Real - Quinoa Nera Voto medio su 15 recensioni: Da non perdere
€ 8.6

Vegan Food & Style
Scopri le ricette e le curiosità degli chef vegan più famosi!
€ 19.9

Vegan Finger Food
Prelibatezze da mangiare in un boccone 100% Vegan
€ 13.5

Finger Food Vegan
Piccole porzioni vegetali per tutte le occasioni
€ 9.9

Happy Vegan Kitchen
Il primo libro di ricette Vegan divertenti, facili e mediterranee
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 22

Happy Hour Vegetariano + Pausa Pranzo Bio
2 volumi per il tuo benessere
€ 13.9

Happy Hour Veg
Idee in cucina
€ 11.9

Veggy Hour!
Stuzzichini e cocktail vegani per un aperitivo tutto green...
€ 11.5

Happy Hour Vegan Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 7.9

Acque Aromatizzate
Per vivere in ottima salute con le acque naturali e fatte in casa - Consigli e ricette per le 4 stagioni
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 9.8

post scorrevoli