Post

Visualizzazione dei post da gennaio 22, 2017

IMMAGINI MOTIVAZIONALI

Immagine

BILDERBERG. QUANDO GLI OLIGARCHI SI INCONTRANO

Immagine
Se vuoi nascondere bene qualcosa, fallo sotto gli occhi di tutti 
È dal 1954 che il gruppo dei Bilderberg si riunisce annualmente in meeting a porte chiuse, in differenti parti del mondo. Recentemente a Telfs, in Austria. Dirigenti di multinazionali, banchieri, politici, esponenti dei media, militari, economisti, membri dei servizi segreti e la nobiltà nera, quella a capo di grandi multinazionali, come

L'ORO DEI NAZISTI E LA CAMERA D'AMBRA

Immagine
Tesori trovati, tesori perduti L’8 aprile 1945 una divisione di soldati americani scoprì l’oro dei nazisti nascosto nelle miniere di Merkers, Germania. 420 metri sotto terra c’era un deposito enorme di preziosi, lingotti d’oro e di platino, opere d’arte, monete della Reichsbank e valuta straniera. Un tesoro di inestimabile valore celato in un bunker nel cuore della terra. Tonnellate di preziosi sistemati alla buona dentro valigie, casse, scrigni, sacchi, contenitori di tutti i tipi. Fu una vera sorpresa per il generale Patton e i suoi uomini, i

LA ROSA E LA MENDICANTE

Immagine
Il poeta tedesco Rilke (1875-1826) abitò per un certo periodo a Parigi. Per andare all’Università percorreva ogni giorno, in compagnia di una sua amica francese, una strada molto frequentata.
Un angolo di questa via era permanentemente occupato da una mendicante che

SUDDIVISIONE DEI FIORI DI BACH

Immagine
I 12 Guaritori sono i primi fiori scoperti da Bach. A questi egli aggiunse 7 aiutanti e 19 altri fiori definiti “assistenti”. I 12 GUARITORI E ALTRI RIMEDI è anche il titolo di uno dei testi scritti da Bach, la cui prima edizione è del 1933.  I 12 guaritori erano inizialmente classificati in un gruppo a sé stante perché Bach li considerava “rimedi per la personalità”, o meglio

DA RUMI 25 LEZIONI CHE CAMBIERANNO LA TUA VITA

Immagine
“Studiami come più ti piace, non mi conoscerai,
perché io mi differenzio in un centinaio di modi da ciò che ti sembra io sia.
Mettiti nei miei panni per vedere come vedo io,
perché ho scelto di abitare in un luogo che non puoi vedere”
Rumi 

Jalal ad-Din Muhammad Balkhi, noto anche come Rumi, è un poeta persiano, teologo e mistico del 13esimo secolo, che, a mio parere personale, ha scritto alcune delle più belle e più profonde parole che sono mai state scritte. Non crederete a quanta saggezza e a quanto potere ci sia nelle sue parole. E’ incredibile. Oggi vorrei condividere con voi 25 lezioni che cambiano la vita da imparare da Rumi, lezioni che hanno il potere di ispirare e che ti autorizzano a vivere una vita più autentica, bella, amorevole e significativa.
Goditele =)
1. Smettere di agire così in piccolo . Tu sei l’universo in movimento estasiante.
“Sei nato con un potenziale. Sei nato con la bontà e con la fiducia. Sei nato con

UNA RIFLESSIONE DI GABRY

Immagine
Scrivo questa nota con una punta di amarezza condita da una parte di cinismo. Sono una persona che crede ancora fermamente nei valori: amicizia, rispetto e SOLIDARIETA'.
Ho provato a riavvicinarmi alla politica nella città dove vivo sperando, così, di promuovere un maggiore interesse verso le

QUALCHE FRASE PER PENSARE

Immagine
“Ci sono dei momenti in cui non occorrono parole per trasmettere una forte emozione.
Basta un gesto, un ricordo, una canzone, un tono di voce, un motivetto cantato per strada da un bambino, un accessorio indossato da un passante, un regalo di

RICINO E COCCO: GLI OLI CHE GUARISCONOO

Immagine
Olio di ricino
Non si può parlare di olio di ricino senza citare il “profeta dormiente” Edgar Cayce (1877-1945).
Fu appunto Cayce, il sensitivo più documentato di tutti i tempi, a portare alla luce negli ultimi anni della sua vita gli effetti benefici di tale olio.
Secondo lui l’essere umano è un insieme di natura spirituale, mentale e fisica ed è necessario riconoscere la loro unità per riportare il corpo in uno stato

AFORISMI E CITAZIONI

Immagine

IL PANTEON EGIZIANO: COME TUTTO EBBE ORIGINE

Immagine
Nell’antico egizio l’uomo era circondato dalle divinità. La sua immagine del mondo non consisteva in idee incorporee e astratte, ma si componeva dell’agire manifesto di potenti figure che si muovevano sul palcoscenico dell’universo naturale da loro stesse creato. Per gli abitanti dell’antico Egitto, tutti gli dei incarnavano il mondo reale e il modo di vivere autentico. Affascinante è la

LA FRASE DEL GIORNO

MAPPA

MACRO