Post in evidenza

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi ...

domenica 7 gennaio 2018

PRONTO A VIVERE? DI JEFF FOSTER



Agisci oppure no. Ma non sarai mai pronto. Nessuno lo è mai. Aspetterai in eterno di essere pronto. L’essere pronti è una menzogna.
Non eri pronto a nascere. Inaspettatamente, sbattuto fuori nella tempesta, hai pianto, alla tua nascita. Il terrore e la sensazione di essere sopraffatto, respirare, sì, lo shock e lo stupore della luce, ma l’essere pronto non c’era.

 
E mai pronto, per il tuo primo giorno di scuola. Le paure, il mal di stomaco, un nuovo mondo che si apriva, mentre il precedente stava morendo, ma mai pronto.
E la morte di tuo padre, forse prevedibile, forse ti eri anche preparato, ma non pronto. Onde di afflizione, senso di colpa forse, gioia, forse, ma come diavolo avresti potuto essere pronto? Non lo eri, ma eri vivo e respiravi, mentre lui non poteva e hai fatto entrare tutto questo dentro al tuo cuore antico.
La diagnosi di cancro, la perdita del lavoro, una notizia inaspettata. Non eri pronto. Ma ti sei aperto. Hai continuato ad andare avanti. Sei inciampato, sei caduto, ti sei fatto male. Ti sei rimesso in piedi. Hai perso la strada. Ma non sei mai stato pronto.
Pronto per cosa? Per una vita senza dolore? Senza inciampare? Pronto per la risposta? Per un libro di istruzioni? Per un’autorità?
Hai sempre saputo che quella non era vita. Ti sei innamorato dell’inciampare, dei dubbi, degli errori, del dire le cose sbagliate, del combinare casini. Hai riso, mentre i tuoi sogni si riducevano in polvere.
Comincia oggi, anche se non sai come. Spargi la vernice ovunque. Ricopri la tela di vita. Sbagliati completamente e sentiti bene.
Potresti non essere pronto, ma sei pronto a provare, a fallire, a donarti alla tempesta.
Jeff Foster

Fonte: https://www.facebook.com/JeffFosterITA/

 I CONSIGLI DI GABRY


post scorrevoli