Post in evidenza

"DISABILI NEL CORPO, ABILI NEL CUORE"

Benvenuti a tutti i nuovi amici. Le nostre strade si incrociano, provengono da diverse esperienze, da diversi passati, da diversi ...

venerdì 20 luglio 2018

SI O NO?




Quando diciamo SI con le labbra, ma pensiamo NO con il cuore, stiamo tradendo noi stessi. Ci stiamo ingannando perchè pensiamo che dire NO significa essere egoisti. Ma un SI detto in questo modo genera ansia, genera malcontento, persino rabbia con noi stessi e con chi ci ha messo in quella condizione. La responsabilità è solo nostra perchè non ci decidiamo ad esprimere quello che veramente sentiamo. Quando agiamo perchè ci sentiamo in obbligo stiamo affermando che siamo deboli e che non ci amiamo, inoltre viviamo nella menzogna, si, proprio nella menzogna, perchè stiamo ingannando l'altro, che non sa, e noi stessi, che invece lo sappiamo bene. Prima o poi tutto il malcontento fermenta nel vostro cuore e un giorno esploderete e l'altro vi guarderà e non comprenderà il perchè di quella reazione. E questo genererà conflitto. Allora, avete detto SI proprio per evitare conflitti, in realtà avete vissuto nel malcontento per tanto tempo e arriverete, comunque, al conflitto. Ne vale la pena?

Gabriella Fogli 






post scorrevoli